Vuoi pulire casa in modo ecologico? Ecco i consigli da seguire

Ecco come avere la casa pulita e profumata utilizzando solo prodotti biologici. In questo modo risparmierai sia in tempo che in denaro.

Pulire casa è una faccenda domestica che andrebbe fatta quotidianamente. Ma a volte manca sia il tempo che la voglia. Molto spesso si spendono tanti soldi, convinti di andare a comprare il prodotto che fa per noi.

pulizia casa
Ecco come fare a pulire casa in modo green – Topday.it

Ma molte volte non è così, anzi. In questo articolo ti faremo vedere come è facile pulire la tua casa in modo green. Si tratta di avere dei piccoli accorgimenti che ti aiuteranno tanto. Ed in questo caso la nostra casa sarà perfettamente pulita ed ordinata. Ecco, quindi, dei consigli per sostituire i classici detersivi inquinanti con ingredienti naturali che sicuramente hai già presente in casa tua. Ma non solo, anche compiere piccoli ma importanti gesti quotidiani che possono solo far del bene sia al tuo ambiente che alla tua salute.

Sicuramente all’inizio ti sembrerà difficile cambiare le tue abitudini ma con il tempo potrai accorgetene quanto questi cambiamenti fanno bene. Andiamo a scoprire quali sono?

Pulire casa con gesti green

Per prima cosa dovresti levarti le scarpe prima di entrare in casa. Lascia le pantofole vicino alla porta, così quando torni potrai subito fare il cambio. Se iniziassimo a fare questo piccolo gesto sarebbe già un passo avanti, infatti con le nostre scarpe possiamo portare moltissimi batteri che si trovano per strada, ma anche residui di pesticidi e sporco comune.

pulizia pavimenti
Puoi lavare i pavimenti in modo green – Topday.it

Per lavare i pavimenti dovresti abbandonare tutti i prodotti che di solito si utilizzano e provare solo con dell’acqua calda e sapone di Marsiglia. Oppure anche dell’acqua calda con aceto e qualche goccia di olio essenziale, tipo Tea Tree che è un antibatterico e disinfettante.

Puoi iniziare ad utilizzare anche l’aceto bianco al posto di tanti prodotti: infatti, è un ottimo anticalcare, si può usare al posto dell’ammorbidente, è perfetto anche per sostituire il brillantante nella lavastoviglie ed inoltre si può utilizzare anche per pulire i vetri.

Molto importante e da non sottovalutare è asciugare molto bene il lavello dopo che lo avrai usato, così anche il piatto della doccia o la vasca da bagno. Se hai anche un maglione che non utilizzi più, prova a riciclarlo: è perfetto per pulire a terra. Grazie alla sua proprietà elettrostatica è perfetto per lucidare i pavimenti e a raccogliere anche tutti i residui di polvere o pelucchi.

Impostazioni privacy