Pasta e ceci alla romana. Una bontà buona e leggera!

Vuoi un primo piatto buonissimo e che sa veramente di tradizione popolare? Ecco come realizzare la pasta e ceci!

Non sai più cosa cucinare con questo caldo? Ti diamo noi la soluzione! Puoi mangiare quest’ottimo primo piatto anche freddo, o forse è la scelta migliore da fare! Stiamo parlando della buonissima pasta e ceci. La ricetta arriva direttamente dalla tradizione romana.

pasta e ceci ricetta
Pasta e ceci alla romana. Una bontà buona e leggera!- Topday.it

E’ super facile da fare ma gustosissima da mangiare! Sei curioso di sapere come si realizza? Scorri le prossime righe per vedere gli ingredienti necessari ed i vari passaggi, così puoi realizzarla anche tu. Non ci perdiamo in chiacchiere e vediamo tutto per bene.

Pasta e ceci in estate? Assolutamente si, fai così!

Questa ricetta se non l’hai mai provata devi assolutamente rimediare perché permette di accontentare tutti in casa. Farai il pieno di proteine, minerali e vitamine. E’ anche moto leggera perché con le dosi che vi stiamo per dare potrete realizzare ben 4 porzioni da 330 calorie l’una.

Anche se stiamo seguendo un regime alimentare per perdere qualche chiletto di troppo è ottima. Ma andiamo a vedere che cosa ci occorre:

pasta e ceci ricetta
La ricetta tradizionale che fa innamorare tutti-Topday.it
  • 300 gr di pasta corta
  • 20 gr di acciughe sott’olio
  • Olio d’oliva quanto basta
  • 400 gr di ceci precotti
  • Rosmarino quanto basta
  • 250 gr di pomodori pelati
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta
  • 1 l di acqua calda

Iniziamo con la sua realizzazione. Dentro ad una pentola con i bordi alti, mi raccomando, mettiamo un filo di olio, il rosmarino e facciamo rosolare. Poi uniamo le acciughe ed il pomodoro. Uniamo ed amalgamiamo per bene. Dopo qualche minuto aggiungiamo anche il sale ed il pepe.

Mettiamo dentro i ceci che in precedenza avremmo scolato ed amalgamiamo nuovamente. Uniamo metà dell’acqua calda ma eliminiamo adesso il rosmarino. Controlliamo di sale e pepe, in caso aggiustiamo. Quando inizierà a bollire l’acqua togliamo i ceci e mettiamoli dentro una ciotola.

Una parte teniamola mentre l’atra metà la frulliamo con un goccino di olio direttamente con il frullatore ad immersione. Adesso dedichiamoci alla pasta. Facciamola cuocere in padella direttamente. Quando sarà pronta uniamo i ceci che abbiamo frullato in precedenza.

Ecco che la nostra pasta e ceci è buonissima da mangiare. A tavola portiamo il parmigiano ma anche un po’ di peperoncino o pepe per chi lo gradisce. Tutti andranno matti di questa ricetta tradizionale! Se vi è piaciuta provate anche mini pizzette di melanzane: buone e leggere, devi assaggiarle