Mondo del cinema in lutto | E’ venuto a mancare anche lui

Un gravissimo lutto ha colpito il mondo del cinema in queste ore. Si tratta di un addio clamoroso che ha lasciato tutti davvero sorpresi. Stiamo parlando di Earl Boen, protagonista di “Terminator”.

A dare l’annuncio della tragica scomparsa un suo familiare facendo sapere che a 81 anni si è spento. La causa del decesso di Earl Boen non è stata resa nota dalla famiglia, ha riferito il sito TMZ. Per chi non lo sapesse l’attore è nato precisamente nel 1941 a New York City, e nel film di grande successo ha interpretato il dottor Peter Silberman.

earl boen
Mondo del cinema in lutto | E’ venuto a mancare anche lui (topday)

Il film raccontava del cinico psicologo che inizialmente non crede agli avvertimenti di Sarah Connor e Kyle Reese sull’assassino cyborg che viaggia nel tempo. Come in molti sapranno assieme ad Arnold Schwarzenegger, Earl Boen è stato l’unico a prendere parte a tutte e tre le sage di Terminetor. Ovviamente però non solo questi i film dove ha recitato.

La carriera di Earl Boen e il successo

Earl Boen ha avuto una vita ricca di successi e soddisfazioni. Oltre a prendere parte alle tre stagione di Terminator sono anche tanti altri i film dove ha recitato. Tra cui ricordiamo Battle Beyond the Stars”, “The Man With Two Brains”, “Alien Nation”, “Naked Gun 33⅓: The Final Insult” e “Nutty Professor II: The Klumps” ma non solo. L’attore ha anche lavorato come doppiatore per molti videogiochi, tra cui “Call of Duty”, la serie “World of Warcraft” e “Tales of Monkey Island”. In quest’ultimo, ha prestato la sua voce a LeChuck. L’attore dopo la sua morte lascia la moglie Cathy, la figliastra Ruby e due nipoti, Kimmy Abaricia e Kimo Harbin. La sua prima moglie purtroppo anche lei è morta nel 2001 all’età di 58 anni. La donna, anche lei attrice soffriva di un brutto male che purtroppo non è riuscita a sconfiggere

Di cosa è morto l’attore?

Come detto in precedenza Earl è morto lo scorso 5 gennaio 2023. Al momento non si hanno notizie certe sulla sua scomparsa, anche perchè non sono state divulgate informazioni. Quel che sembra però è che l’attore 81enne da meno di un anno avesse un tumore. Un cancro ai polmoni al quarto stadio nell’autunno del 2022.

eral boen
earl boen sul set del film (topday)

Durante la sua carriera ha recitato in quasi 300 produzioni, tra cinema e televisione, e ha prestato la voce anche a numerosi videogiochi, come già detto in precedenza. Attorno alla morte del noto attore si sono stretti tantissimi personaggi internazionali del mondo del cinema e non solo.

Per tutte le altre news ed anticipazioni sul mondo del gossip e dello spettacolo continuate a seguirci sempre su topday.