Internet lento o assente? Puoi richiedere il rimborso così

Sapete che in caso di connessione Internet lenta o del tutto assente si può richiedere un risarcimento? Vediamo insieme i dettagli in questo articolo.

Soprattutto nell’ultimo periodo, il lavoro da casa – il cosiddetto Smart working – sta diventando sempre più una realtà alternativa a quella a cui siamo soliti pensare.

Alcune volte però molti utenti combattono per la connessione che potrebbe essere lenta o anche del tutto assente. E questo potrebbe portare un rallentamento o anche peggio dovremmo sospendere il nostro lavoro.

Rallentamento della connessione? Potete fare ricorso
Rallentamento della connessione? Potete fare ricorso (Pixabay)

Se vi dovesse capitare ciò, però, non abbattetevi, anzi sappiate che potete sempre fare ricorso. Ma come possiamo procedere? Cerchiamo di scoprirlo leggendo questo articolo.

Come riporta anche il sito proiezionidiborsa.it, abbiamo scoperto che in questi casi ci si potrebbe rivolgere al Giudice di Pace. Infatti, questo fatto è successo ad un utente che aveva fatto un regolare contratto con una compagnia telefonica, ma che non era soddisfatto della suddetta compagnia: infatti, sul contratto c’era scritto che gli doveva fornire una connessione internet di almeno 50 mbts.

Rallentamento della connessione? Potete fare ricorso

Ma in realtà la velocità minima era ben sotto la soglia: dopo aver sentito la compagnia telefonica, l’utente non ha accettato la riduzione del canone mensile di abbonamento del servizio.

Anzi si è rivolto direttamente al Giudice di Pace, che ha dato ragione all’utente. E per questo motivo la compagnia telefonica ha dovuto pagare i danni da disservizio, circa 4.000 euro.

Alcune volte potrebbe capitare di avere la connessione lenta o addirittura assente: prima di procedere però è bene che ricontrollate il vostro contratto. Infatti, se sono previste soglie minime di efficienza – come è successo in questo caso – allora vi potrebbe anche spettare un risarcimento.

Questo problema, come detto in precedenza, però non vale solo per chi lavora da casa, anche se è più difficile per loro completare il proprio lavoro.

Rallentamento della connessione? Potete fare ricorso
Ecco cosa potete fare se la vostra connessione è lenta (Pixabay)

Succede molto spesso, più di quello che pensate: a volte, però, potrebbe trattarsi anche di un semplice rallentamento della connessione.

Per questo motivo, prima di agire dovreste sentire la vostra compagnia telefonica con la quale avete il vostro abbonamento.

E a voi è mai capitato di avere un rallentamento alla vostra connessione oppure è stata completamente? Cosa avete fatto?