Hai poco spazio in casa? Ecco come rendere tutto perfettamente funzionale

Gli spazi nella nostra casa sembrano non bastare mai. Ecco alcuni consigli su come ottimizzarli in maniera orientata.

Come sempre trovare gli spazi in casa è molto difficile. Non se ne hanno mai abbastanza, non è importante quanto sia grande la casa, avrai sempre bisogno di maggiore spazio. Quello che dovrai iniziare a fare è rendere la tua casa funzionale.

Come organizzare casa
Hai poco spazio in casa? Ecco come rendere tutto perfettamente funzionale-Topday.it

Senza però modificarne troppo l’aspetto estetico. Ci sono varie cose che puoi fare per renderla migliore. Una fra tutte è sfruttare bene le pareti oppure si potrebbero iniziare a usare le ceste come contenitori, e organizzare, sempre se lo spazio lo consente, un soppalco. È importante sfruttare ogni angolo di casa ed in questo articolo parleremo proprio di questo. Ti daremo proprio dei semplici consigli che aiutano ad ottimizzare gli spazi in casa, cercando sempre di mantenere ordine. Alla fine, non ci vorrà tantissimo tempo e avrete bisogno di tanto ingegno.

Come utilizzare lo spazio in casa

Ottimizzare casa significa rendere funzionale la tua casa ed anche più ordinata. Questo vuol dire che nella camera da letto avrai bisogno di prendere un letto contenitore. All’interno di esso potrai mettere tutto quello che desideri, come le lenzuola, le coperte, la biancheria di ricambio, e così via.

ottimizzare gli spazi
In una casa vanno sempre cercati nuovi spazi – Topday.it

Se non hai abbastanza spazio, invece, potresti sempre utilizzare un letto a scomparsa il quale, chiuso, sembra un armadio e che si apre tirando una maniglia. Il letto è già pronto per essere utilizzato, con lenzuola, cuscini e coperte ed è perfetto per i monolocali o per una stanza degli ospiti.

Ovviamente bisogna sfruttare ogni angolo di casa libero: puoi aggiungere mensole dove puoi riporre libri, oggetti decorative o piante. Puoi sempre mettere una parete attrezzata o una libreria, dove al centro abbia anche un bel vano nel quale potresti riporre la televisione.

Se non hai tanto spazio in cameretta allora dovresti utilizzare anche i letti a scomparsa, ovvero quelli che si aprono solo quando c’è necessità. Oppure potresti anche utilizzare la cameretta a ponte: in questo modo si può separare la zona notte da quella giorno. inoltre, la cameretta a ponte prevede anche due armadi che possono essere divisi tra i due occupanti.

E se ne hai la disponibilità necessari, allora potresti anche utilizzare uno soppalco dove mettere tutto quello che non ti serve sempre.

Impostazioni privacy