Quanta acqua bevi? Attenzione in modo particolare quando è inverno

Quando le temperature iniziano a scendere tutti noi beviamo molto dimeno rispetto all’estate. Ma dobbiamo fare attenzione, ecco perché.

In estate il consumo di acqua è ovviamente molto importante. Sudiamo e di conseguenza sentiamo proprio l’esigenza di bere. Ci rinfresca anche moltissimo. Il problema però è quando arriva l’inverno. Non abbiamo molta voglia di bere acqua. Spesso lo facciamo prendendo le tisane mi sicuramente non è quasi mai sufficiente.

bere acqua inverno attenzione
Quanta acqua bevi? Attenzione in modo particolare quando è inverno-Topday.it

Ecco a cosa dobbiamo fare attenzione in questa stagione e perché non dobbiamo mai sottovalutare il fatto di bere poca. E’ qualcosa di molto importante per la nostra salute.

Quando bisogna bere per stare bene?

Come dicevamo prima la voglia di bere con il freddo diminuisce davvero moltissimo anche se il fabbisogno del nostro corpo no. Anche in inverno dobbiamo sempre essere super idratati. In questo modo il nostro corpo avrà tutti gli strumenti necessari per eliminare le tossine e lottare anche contro la stanchezza.

bere acqua perché fa bene
Tutti i consigli per bere acqua in inverno-Topday.it

Ma non solamente, se beviamo in modo corretto o meglio il giusto quantitativo possiamo anche regolare la nostra temperatura corporea. Se non assumiamo liquidi e di conseguenza siamo disidratati possiamo avere problemi come mal di testa, stanchezza, sbalzi d’umore e pelle molto secca.

Ecco perché è assolutamente consigliato bere in modo regolare. Può essere perfetto avere accanto a noi una borraccia d’acqua che possiamo riempire anche con tisane o acqua aromatizzata ma senza zucchero. Stando a quanto ci indica il Ministero della Salute le donne dovrebbero bere circa 2 litri di acqua in inverno, ovvero circa 8 bicchieri. Mentre per gli uomini si passa a 2,5 litri, ovvero 10 bicchieri circa.

Per i bambini, come possiamo immaginare, il quantitativo è inferiore. Bere acqua fredda in inverno non è consigliato perché potrebbe interferire con la regolazione del nostro corpo. Perfetto sarebbe bere quella a temperatura ambiente. Ricordiamoci che problemi come la costipazione, oppure la tachicardia possono essere legati in modo importante anche alla disidratazione.

Se volete potete mettere nell’acqua anche delle spezie, magari un’ottima tisana con alloro e limone ci aiuta a digerire e ci permette di idratarci anche in inverno perché bevuta bella calda ci riscalda. Oppure un tisana rilassante durante il giorno ci fa stare bene. Insomma trovate il vostro modo ma assumete liquidi anche in inverno è assolutamente consigliato. Ci sono anche delle applicazioni che ci possono ricordare di farlo e sono completamente gratuite.

Impostazioni privacy