Crostata amalfitana una ricetta veloce e buonissima. Segui passo passo i passaggi

Un dolce di pasta frolla davvero molto gustosa e molta buona: ecco gli ingredienti per fare la crostata amalfitana.

Questo è un dolce tipico della pasticceria e che consiste in una base di pasta frolla ed un ripieno di crema pasticcera, con l’aggiunta delle amarene con il loro sciroppo. Una leccornia solamente che solamente a leggere gli ingredienti hai voglia di assaggiarne un pezzo!

crostata amalfitana ingredienti
Ecco gli ingredienti per la crostata Amalfitana – Topday.it

È una ricetta davvero molto semplice da fare ed è adatta sia per la colazione, per la merenda che per un fine pasto. È un dolce che piace davvero a tutti, sia grandi che piccini. Gli ingredienti da utilizzare si possono trovare facilmente nei vari supermercati e se volete la potete sempre provare a fare con i vostri figli.

Preparazione della crostata Amalfitana: ecco come si fa

Ecco quindi, gli ingredienti necessari per fare questa crostata davvero molto buona. Per la pastafrolla avrete bisogno di:

  • 330 gr farina 00
  • 100 gr zucchero
  • 120 gr burro
  • Mezza scorza di limone
  • 300 gr marmellata di albicocche
  • 1 tuorlo (per spennellare)
  • 2 uova
crema pasticcera crostata
Per fare la crostata Amalfitana è necessaria la crema pasticcera – Topday.it

Inoltre, avrete bisogno anche della crema pasticcera, circa 500 gr, e delle amarene con sciroppo, circa 100 gr. Ecco come si prepara questa crostata davvero molto buona.

Per prima cosa dovrai preparare la pasta frolla: dovrete prendere la farina e setacciarla in una ciotola. Aggiungete anche dello zucchero e la scorza del limone, insieme al burro freddo da frigo. Bisognerà unire anche le uova, una alla volta e lavorate velocemente l’impasto fino a realizzare un impasto morbido ed omogeneo. Dovrete realizzare un panetto compatto ed avvolgetelo in una pellicola da cucina trasparente. Ora dovrà stare per una mezz’ora in frigo.

Trascorso questo tempo, dovrete stendere la pasta frolla sulla spianatoia, alta circa mezzo centimetro. Ora dovremmo bucare il fondo con l’aiuto di una forchetta. In seguito, si può aggiungere anche della crema pasticcera al suo interno.

Dopo aver fatto questo procedimento, si dovrebbe unire le amarene sciroppate, aggiungendo anche un po’ del loro sciroppo. Con il resto della pasta della pasta frolla che è avanzata la dovremmo sbriciolare (ma va bene anche realizzare le classiche strisce da posizionare sopra).

La nostra crostata è quasi pronta: dovrà solo essere infornata nel forno già caldo a 180° per 35 o 40 minuti.

Una volta che la crostata sarà pronta si dovrà sfornare e lasciarla raffreddare all’interno del suo stampo. Ed una volta che sarà diventata fredda dovrà essere servita in fette: questa crostata è davvero perfetta per ogni occasione, dalla colazione alla merenda, al dolce fine pasto. Non possiamo fare altro che augurarvi buon appetito!

Impostazioni privacy