Chicago Fire 12 anticipazioni. Il ritorno crea non pochi problemi

Il ritorno inaspettato di un personaggio di Chicago Fire 12 ha portato nella Caserma 51 non pochi problemi.

Chicago Fire è tornato in onda sulla NBC in America dove si sta trasmettendo la nuova stagione. La serie ideata da Dick Wolf dovrà dire addio a molti personaggi molto amati, come ad esempio la paramedico Sylvie Brett, interpretata da Kara Killmer.

chicago fire 12 ritorno severide
Ritorna nello show un personaggio molto amato (Foto: Instagram @chicagofire_nbc) – Topday.it

In queste nuove puntate Brett sarà più volte messa al centro dell’attenzione. In ogni caso, sta preparando il suo matrimonio con il Capitano Matthew Casey, interpretato da Jesse Spencer che ha lasciato la serie ormai da diverso tempo. Sarà aiutata, come sempre da tutta la famiglia della Caserma 51. Per un personaggio che lascia uno ritorna: è il caso di Taylor Kinney che solo un anno fa aveva annunciato che si sarebbe preso una pausa dallo show. Solo nella puntata finale della scorsa stagione, però, Stella Kidd, interpretata da Miranda Rae Mayo, aveva detto di avrebbe riportato suo marito a casa.

In questa nuova stagione, quindi è tornato il tenente Kelly Severide, ma qualcosa è cambiato sia nella squadra 3 che nel rapporto con sua moglie Stella.

Chicago Fire 12: il suo ritorno porterà scompiglio nella caserma 51

La stagione 12 di Chicago Fire è ambientata 6 mesi dopo e molto presto Severide si ritroverà ad indagare su un caso di incendio doloso per conto dell’OFI, qualcosa “che scatenerà tutta la tensione che si è accumulata tra Kidd e Severide“, come ha anticipato Andrea Newman.

chicago fire severide e kidd
Severide e Kidd avranno problemi sul lavoro (Foto: Instagram @chicagofire_nbc) – Topday.it

Ed ha anticipato ancora che esiste “una dinamica completamente nuova tra loro. Diventa abbastanza ovvio entro un secondo dall’inizio”. Loro sono ancora molto innamorati, “non riescono ancora a togliersi le mani di dosso (…)” anche se “c’è questo nuovo spigolo nella loro relazione“.

L’indagine dell’OFI “porterà molte cose a galla” ha aggiunto la showrunner, “ed esploreremo cosa stanno passando e quali problemi stanno emergendo dalla sua partenza per l’ATF la scorsa stagione”. Il suo ritorno in ogni caso porta scompiglio alla 51.

Ci saranno molti problemi, infatti, anche tra Severide e Cruz: quest’ultimo ha fatto le veci del suo tenente nel periodo in cui non era presente ed ora vorrebbe avere una squadra tutta sua da comandare. Ma per farlo lo dovrebbe fare in un’altra caserma. Anche Cruz lascerà Chicago Fire?

Ovviamente è troppo presto per saperlo: dovremmo continuare a guardare la serie tv che tiene incollati davanti al televisore tantissimi fan. Dopo Brett e Gallo, la caserma 51 dovrà salutare anche Cruz o troveranno un modo per andare avanti insieme?

Impostazioni privacy