Cioccolato fondente: tutti i benefici. Non puoi non mangiarla!

Ecco quali sono i benefici del cioccolato fondente, ma quanta se ne può mangiare per non sentirsi in colpa?

Il cioccolato è quell’alimento che mette d’accordo tutti quanti, grandi e piccini. Ce ne sono di tutti i gusti, da quelli più classici a quelli più elaborati. Spesso quando ce ne mangiamo un pezzettino iniziamo a sentirci in colpa. Ma non tutti sanno che in realtà non ci dovremmo sentire così.

cioccolato fondente proprietà benefiche
Il cioccolato fondente ha tante proprietà benefiche per il nostro organismo – Topday.it

Il cioccolato ha delle proprietà benefiche che sono ottime per il nostro organismo. Ma dipende molto dalla qualità del cacao adoperato. Per prima cosa, bisogna dire che per essere considerato cioccolato il prodotto deve contenere almeno il 43% di cacao. Il cioccolato al latte e quello bianco non possono essere considerati tale: infatti, mentre il primo contiene solo il 23% il secondo ne è proprio sprovvisto. Quello bianco è composto esclusivamente da zucchero, latte e burro di cacao.

Ma allora qual è quello da considerare vero cioccolato? E soprattutto, quanto ne possiamo mangiare, senza però doversi sentire in colpa?

Cioccolato fondente: ecco la quantità giusta che si può mangiare

Il vero cioccolato è senza dubbio quello fondente: si tratta di un alimento che fa molto bene alla tua salute, in quanto è ricco di fibre e minerali come il ferro, il magnesio e il manganese. Inoltre, ha anche buoni livelli di potassio, selenio, fosforo e zinco. Il cioccolato fondente vanta delle ottime capacità antiossidanti e aiuta anche a prevenire alcuni determinati problemi cardiovascolari. Ma non è finita qui.

cioccolata fondente quantità
Puoi mangiare circa 7 gr di cioccolato fondente – Topday.it

Infatti, oltre a tutto quello che abbiamo detto prima, il cioccolato fondente riduce i livelli di colesterolo cattivo e favorisce la formazione, invece, di quello buono. Molte persone, però, non sanno quanto se ne può mangiare al giorno, in quanto pensano, sbagliando che faccia male.

La domanda di molti è quanta cioccolata fondente posso mangiare? Secondo gli esperti se ne dovrebbe consumare non oltre i 7 grammi al giorno. Attenzione a non esagerare nelle quantità: infatti, rimane sempre ugualmente un cibo molto calorico anche se in effetti è molto utile al nostro corpo.

Quindi, mangiala tranquillamente ma senza esagerare, come del resto anche tanti altri cibi. Questo è in ogni caso il quantitativo perfetto per consentire all’organismo di trarre i massimi benefici da esso. Inoltre, in questo modo potresti evitare anche l’aumento del peso.

Il cioccolato fondente è perfetto anche per la preparazione di dolci, come un ciambellone, che può essere mangiato sia a colazione che a merenda.

Impostazioni privacy