Ami i libri? Ecco 15 idee geniali per fare dei segnalibro in casa, sono perfetti anche come regalo

È facile creare un segnalibro personalizzato. Lo puoi sempre regalare ad un tuo amico insieme al libro. Vediamo insieme come realizzarlo!

Leggere è davvero una bellissima passione, ti rende libera e ti concede anche di passare del tempo sola con un romanzo: ti fa viaggiare tantissimo con la mente e ti porta in posti che, forse non riuscirai mai a vedere. L’odore del libro è davvero qualcosa di unico, parole nere scritte sulle pagine bianche. Ed è molto facile dare qualche tonalità di colore con un segnalibro. 

segnalibro fai da te
Come creare i segnalibro fai da te – Topday.it.

È molto semplice crearli, se vuoi potresti anche personalizzarli. In questo articolo riuscirai a trovarne alcuni modelli molto facile da riproporre. Vediamo quindi come fare a realizzare un segnalibro senza spendere una fortuna ed in pochi minuti.

Come creare i segnalibri personalizzati fai da te

Per il primo modello hai bisogno di un nastrino, un bottone e un elastico. Questo segnalibro alla fine è molto pratico, in quanto consente di adattare la lunghezza del nastro in base alle dimensioni del libro. Potresti crearne alcuni con gli stecchini del gelato. Dovrai solo prima lavarli e poi decorare come meglio vuoi, aggiungendo dettagli personalizzati ed anche colorati.

I segnalibri sono un ottimo regalo da fare che potrebbe piacere a molti. Potresti farne uno con delle striscette di tessuto colorato e graffette di metallo: sono economici, facili da realizzare, e conferiscono ai tuoi libri un tocco di stile e personalità. Oppure potresti anche farne un altro utilizzando una fustellatrice per carta, timbri, nastrini colorati e perline: in questo modo hai creato un regalo perfetto da regalare all’interno di un libro.

segnalibro angolare fai da te
Puoi sempre creare un segnalibro angolare – Topday.it

Potresti anche cercare di creare un segnalibro con le nappine colorate, fatto con la carta da regalo, e che contiene al suo interno una dedica su cartoncino. Anche un elastico colorato, abbellito da una decorazione in stoffa o in gomma crepla, diventa subito un pratico segnalibro.

Hai tante mollette del bucato e non sai come utilizzarle? Facile: puoi sempre creare un segnalibro. Dovrai solo dipingerle come meglio credi e farai contenti tanti bambini come regali di fine festa. Puoi sempre creare simpatiche bamboline decorative con delle mollette. Quest’idea creativa è perfetta come bomboniera o come idea regalo.

E se invece hai della lana puoi creare dei coloratissimi pon pon e con una graffetta di metallo verranno fuori dei segnalibri davvero molto belli. Come regalino di fine festa puoi sempre regalare un segnalibro fatto con la carta o cartoncino: potrai creare fantastici animaletti e decorarli come più ti piace.

Se invece hai più manualità, potresti sempre creare un segnalibro angolare con il feltro: dovrai solo unire due figure sui lati con un filo di cotone, lasciando libera l’apertura superiore.

Potresti avere in cantina o in soffitta alcuni libri che si sono rovinati con il tempo: puoi sempre decidere però di creare un segnalibro vintage utilizzando proprio il dorso, la parte più fragile e delicata. Ma se vuoi fare un regalo più personalizzato, puoi sempre regalare un segnalibro con delle vecchie fotografie e decorarle come meglio credi.

Il modo più semplice di creare un segnalibro è quello di crearlo con un cartoncino colorato, nel quale eseguire dei piccoli tagli con le forbici per inserirlo facilmente tra le pagine di un libro. Invece, di grande effetto è un segnalibro fatto con un nastro arricchito da un ciondolo gioiello che impreziosisce le pagine di libri, quaderni e diari.

Impostazioni privacy