Involtini di pollo farciti con mortadella, una ricetta salva cena e che piace a tutti

Un secondo piatto davvero speciale ed unico nel suo genere e gusto: ecco gli ingredienti necessari per preparare involtini di pollo, farciti di mortadella ed alle erbe aromatiche.

Vuoi un secondo piatto che sia davvero molto buono e anche molto saporito? Allora non puoi fare altro che provare a fare gli involtini di pollo, farciti di mortadella ed alle erbe aromatiche. La sua preparazione è molto facile ed anche molto veloce: ci vorrà in tutto meno di mezz’ora e poi potrai gustare un secondo piatto molto buono.

ricetta pollo mortadella involtini
Involtini di pollo farciti con mortadella, una ricetta salva cena e che piace a tutti-Topday.it

Potrai decidere tu come accompagnarlo, se con delle verdure o con le patate, ad esempio. Puoi decidere tu se farlo quando hai gli ospiti a cena o per il pranzo della domenica. Ora non resta altro da fare che guardare bene quali sono gli ingredienti necessari per preparare questo piatto.

Come preparare gli involtini di pollo, farciti di mortadella ed alle erbe aromatiche.

Come abbiamo detto prima la sua preparazione non è molto difficile: non rimane che svelare come preparare gli involtini di pollo, farciti di mortadella ed alle erbe aromatiche. Ecco cosa ci occorre:

  • 100 gr di Mortadella Bologna IGP Olimpia
  • 400 gr di fettine di petto di pollo
  • 2 o 3 rametti di rosmarino
  • Succo di mezzo limone
  • b. olio extravergine d’oliva
  • b. sale e pepe nero
involtini di pollo con mortadella come prepararli
La mortadella è uno degli ingredienti principali di questo secondo piatto – Topday.it

Questo piatto è perfetto anche se degli amici che vengono a cena all’ultimo momento, quando non sai proprio cosa fare. In tutto ci vorranno veramente pochi minuti, circa una mezz’oretta. Per prima cosa devi iniziare ad appiattire leggermente le fettine di pollo con il batticarne. In seguito, potrai prenderne una fetta e metterci sopra una fetta di mortadella.

Ora non devi fare altro che arrotolare la fetta su sé stessa per ottenere degli involtini dovrai fissarli con uno stuzzicadenti. Dopo aver fatto questo passaggio non devi fare altro che aromatizzare ogni singolo involtino con un ciuffo di rosmarino.

Prendi una padella e mettici dentro un goccettino di olio e lascia scaldare: non appena sarà caldo, dovrai solo appoggiarci dentro gli involtini, salare e mettere un po’ di pepe, come più ti piace. Dovrai farli cuocere per circa 15 minuti. A metà cottura, dovrai solo aggiungere il succo di mezzo limone e lascia sfumare.

I tuoi involtini sono pronti per essere gustati. Siamo certi che non appena i tuoi amici o parenti li proveranno non potranno fare altro che chiederne degli altri o addirittura la ricetta. Ora non possiamo fare altro che augurarti buon appetito!

Impostazioni privacy