Vuoi prendere un cane? Ecco le razze che non si ammalano facilmente

Hai deciso di fare questo grandissimo passo e prendere in adozione un cucciolo? Fai attenzione perché alcune razze hanno pochi problemi di salute rispetto altre.

Quando siamo convinti di fare questo bellissimo gesto d’amore, ovvero adottare un cane per la nostra famiglia dobbiamo essere coscienti che sarà un lunghissimo impegno. Si perché dovremmo occuparci di lui e della sua salute per molti anni. Ma tra le tantissime razze come scegliere?

veterinario razze difficili ammalarsi
Vuoi prendere un cane? Ecco le razze che non si ammalano facilmente-Topday.it

Alcune tra di loro si ammalano con difficoltà. Sono ben cinque. Noi oggi ti indicheremo quali sono ma ovviamente tu scegli sempre in base ai tuoi criteri personali. Quindi se sei curioso continua a leggere il nostro articolo e magari potresti cambiare idea che dici?

Cani: queste razze si ammalano difficilmente

Avere un’animale domestico in casa prevede anche il diritto alla cura in caso si senta male, ma non solamente. Ci sono anche le vaccinazioni da fare e tutta la prevenzione. Ecco quindi che potrebbe essere un grande impegno economico. Alcune razze poi tendono ad ammalarsi più spesso rispetto ad altre.

Noi oggi ti vogliamo consigliare ben cinque razze che sembrano avere un temperamento forte contro le malattie. Ovviamente non dobbiamo sceglierlo solamente per questo motivo. Dobbiamo essere sicuri che quella razza faccia proprio al caso nostro. Magari abbiamo bambini piccoli e vogliamo una sorta di amico a quattro zampe per lui.

Chihuahua si ammalano difficilmente
Le razze che si ammalano difficilmente sono cinque-Topday.it

Come prima cosa ti diciamo che nei cani meticci la sopravvivenza alle malattie è davvero incredibile e sai perché? La natura ha già scelto per loro quali caratteristiche salvare per andare avanti nella specie. Possiamo, altrimenti orientarci verso il Labrador o il Golden Retriver.

Sono animali belli grandi che normalmente hanno una buona salute. La loro vita media è di circa 10/12 anni. Quindi potranno farci compagnia con i loro giochi per molto tempo. Possiamo anche orientarci su un Beagle. Loro amano andare a caccia ed hanno un’olfatto incredibile. Per quanto riguarda la loro vita di media è tra i 12 ed i 15 anni.

Troviamo poi al Cavalier King Charles Spaniel. Una razza molto dolce dal nome e nel comportamento anche se si mostra molto robusta. Difficilmente soffre per malattie ereditarie e la capacità di sopravvivenza è come il Beagle, tra i 12 ed i 15 anni. Ultimo ma non meno longevo è il Chihuahua, Loro difficilmente andranno a far visita al veterinario per qualche problema. Come avete visto sono quasi tutti cani di taglia non grandissima.

E tu tra questi che ti abbiamo indicato quale preferisci oppure hai già in casa? Ricordati che se decidi di prendere un cane è un gesto d’amore enorme ma poi devi prendertene cura nel migliore di modi possibili.

Impostazioni privacy