Uova: quante ne possiamo veramente mangiare? Rispondono gli esperti

Le uova sono un alimento davvero molto utilizzati in cucina. Ma sapete quante ne potete mangiare alla settimana?

Loro sono uno degli alimenti più utilizzati in molte ricette, dolci o salate che siano. Sono versatili e anche molto buone. Per questo motivo si utilizzano spesso durante la settimana. Ma quante se ne possono mangiare? A questa domanda rispondono gli specialisti.

quante uova mangiare
Ecco quante uova mangiare al giorno – Topday.it

Solo fino a qualche anno fa, si pensava che mangiare molte uova poteva essere considerato molto dannoso, soprattutto a causa del colesterolo contenuto al loro interno. Non tutti sanno che, secondo una ricerca eseguita da alcuni membri di Harvard, anche se le uova hanno diversi milligrammi di colesterolo, hanno anche degli altri nutrienti, che possono fare il contrario di quello che si pensa, ossia si riduce il rischio di malattie cardiache.

Le uova, alla fine, possiedono calorie, grassi, proteine, potassio e vitamine. Questi sono necessari per l’organismo, ma fate attenzione se sono mangiati in eccesso. Potrebbero avere anche degli effetti indesiderati.

Quante uova si possono mangiare al giorno? Ecco la risposta

Le uova sono davvero un buon alimento da sfruttare in molte e diverse ricette, sia nei dolci che nei salati. Hanno fatto diverse ricerche su questo argomento che hanno dimostrato che per sfruttare fonti proteiche di origine animale, come le uova, è quella di abbinarle a fonti proteiche di origine vegetale. Ma non è finita qui: i ricercatori consigliano di ridurre quindi il consumo di uova, limitandolo ad una al giorno per un massimo di due volte alla settimana.

uova ricetta salata o dolce
Le uova sono un alimento molto versatile e si sposano bene con altri ingredienti – Topday.it

Quello che dovrete imparare a fare è evitare gli abbinamenti con cibi ricchi di grassi, sostituendoli all’occorrenza con fonti vegetali o cereali. Questo vuol dire che bisogna accompagnare in modo corretto i cibi e in questo vi può aiutare uno specialista. Un esempio? È meglio abbinare le uova strapazzate ad un muffin integrale. In questo caso, non si dovrebbero mai magiare insieme al formaggio, patatine fritte, pane tostato e salsiccia.

La cosa più importante, quindi, è sapere bene come accompagnare le vostre uova: alla fine dovete capire che non sono i singoli alimenti a farvi del male, ma come li abbinate. E voi invece, quante uova mangiate a settimana? Avete saputo come fare ad abbinarli? Per fare questo potete sempre sentire un dietista o una dietologa che vi saprà aiutare.

Impostazioni privacy