Soffri di bruciore allo stonaco? Questa pianta è un vero toccasana

Non tutti sanno che per il bruciore di stomaco è molto utile assumere questa pianta. Scopriamo insieme qual è.

Il bruciore di stomaco non è altro che una sensazione sgradevole che si riscontra quando la secrezione di succhi gastrici acidi aumenta al di là delle necessità digestive, causando irritazione della mucosa gastrica, ossia la gastrite, e malessere addominale.

bruciore di stomaco rimedi
Ecco come rimediare al bruciore di stomaco – Topday.it

In realtà, questo disturbo non si limita alla regione dello stomaco, ma interessa anche l’esofago, poiché i succhi gastrici acidi possono attraversare una valvola che separa lo stomaco dall’esofago e poi risalire verso l’alto, fino ad arrivare anche alla gola, irritandola e facendone infiammare le mucose. Ma non solo, potrebbe anche comparire un dolore retrosternale acuto associato a bruciore intenso.

Molto spesso, questo fastidio si placa in modo spontaneo, insomma in modo graduale, senza assumere rimedi per contrastare questo il bruciore di stomaco. In genere, però, avviene in modo molto lento. Per evitare questo problema, però esiste un alimento che potrebbe prevenirlo. Si tratta di una verdura che si mangia molto spesso, anche se forse non si conoscono del tutto le sue proprietà benefiche.

Bruciori di stomaco? Ecco la soluzione per voi

Stiamo parlando della cicoria, che con le sue doti digestive e antibatteriche, contrasta diversi problemi e fungere da sedativo naturale. Questa è una pianta diffusa soprattutto nelle regioni mediterranee e, oltre in cucina, si può utilizzare anche nel settore medico. Forse ancora non tutti sanno che di questa pianta non si dovrebbe buttare nulla. Sia le foglie che le radici e persino i germogli vantano capacità straordinarie che possono essere sfruttate in molti modi.

cicoria rimedio naturale
Mangiare la cicoria ogni giorno fa bene alla tua salute – Topday.it

La cicoria ha non solo le proteine, ma è anche ricca di sodio, di calcio e di potassio. È anche ricco di Vitamina A e C ed inoltre ha anche un basso quantitativo di calorie. Ma non è finita qui è anche un’ottima fonte di oligofruttosio, una fibra alimentare naturale che favorisce la perdita di peso.

Inoltre, la cicoria è anche perfetta per la digestione. Questa verdura è ricca di inulina, un elemento utilizzato per combattere i problemi digestivi e le difficoltà intestinali. È molto indicata per chi soffre del reflusso gastroesofageo.

Quello che consigliano gli esperti è consumare un buon quantitativo giornaliero di cicoria. In questo modo si vedranno scomparire i bruciori di stomaco e regolare le secrezioni gastriche. Questa verdura può essere assunta come contorno o può essere utilizzata in tantissime altre ricette molto buone e gustose.

Impostazioni privacy