Sanremo 2023: arriva l’inviato speciale | In tanti dicono che è raccomandato, la sua risposta

Sanremo 2023: ecco chi sarà l’inviato della kermesse canora più famosa di Italia. In molti dicono che sia raccomandato, ma lui risponde così.

Andiamo a conoscere insieme l’inviato della kermesse canora più famosa di tutta Italia, Sanremo. Per lui è la prima volta sul palco dell’Ariston e molti utenti hanno già scritto sui social che è raccomandato. Ma andiamo a vedere cosa risponde lui.

Sanremo 2023: ecco chi sarà l’inviato
Ecco chi sarà l’inviato di Sanremo 2023 – Topday

Giorgia, Articolo 31, Elodie, Colapesce e Dimartino, Ariete, Modà, Mara Sattei, Leo Gassmann, I Cugini di Campagna, Mr. Rain, Marco Mengoni, Anna Oxa, Lazza, Tananai, Paola & Chiara, LDA, Madame, Gianluca Grignani, Rosa Chemical, Coma_Cose, Levante ed Ultimo: sono questi i cantanti che saliranno sul palco dell’Ariston a febbraio, quando Amadeus presenterà la 73° edizione del Festival di Sanremo. C’è grande fermento per il grande ritorno di Giorgia, che è assente da oltre 20 anni. Mentre il più quotato nella vittoria è Ultimo. Ad affiancare il conduttore e direttore artistico Amadeus, saranno il cantante Gianni Morandi, l’influencer Chiara Ferragni – che aprirà e chiuderà la kermesse canora – e la presentatrice del programma tv Belve – che va in onda su Rai Due – Francesca Fagnani.

Sanremo 2023: ecco chi sarà l’inviato

Molti nomi sono stati fatti in questi giorni sui chi potesse essere colui che avrebbe svolto il ruolo dell’inviato della trasmissione. La scelta è ricaduta su Jody Cecchetto, 22 anni rapper e deejay, teen idol italiano, nome d’arte JDC. Come avrete notato dal nome, è figlio d’arte: suo padre infatti è Claudio Cecchetto. Jody, quindi, sarà l’inviato del programma condotto dalla presentatrice ed attrice Andrea Delogu, insieme a Gli Autogol, nella trasmissione Primo Festival. In molti hanno pensato che potesse essere stato raccomandato, ma il giovane – che nonostante l’età ha molta esperienza alle spalle – ha risposto in modo egregio a chi gli parla in questo modo.

La sua prima impressione quando ha scoperto di essere stato scelto come inviato del Festival di Sanremo 2023 è stata quella di stupore “E’ tutto avvenuto velocemente, due settimane fa il mio editore, Lorenzo Suraci, mi ha avvisato che Amadeus l’aveva contattato perché mi voleva. Non ci ho dovuto nemmeno pensare, ero entusiasta”. E poi ha continuato a dire ancora di essere molto “gasato” per questa nuova ed importante esperienza. Jody ha ancora detto “I miei genitori credono moltissimo in me, mia mamma si è emozionata e mio papà è orgoglioso che le soddisfazioni arrivino. Non ho mai avuto la pappa pronta nel lavoro, mi sono guadagnato le cose passo dopo passo senza aiuti, com’è stato per il mio papà. Da lui ho imparato molto, soprattutto chiacchierandoci a cena”.

Jody Cecchetto: ecco chi sogna di diventare da grande

Anche se è ancora molto giovane, sa bene cosa, o meglio chi, vorrebbe diventare da grande. Infatti, vorrebbe seguire le orme di un altro conduttore tv “Il percorso che mi piacerebbe è quello di Alessandro Cattelan, ovviamente con il mio linguaggio e la mia storia”.

Sanremo 2023: ecco chi sarà l’inviato
L’inviato di Sanremo 2023 è Jody Cecchetto (Fonti Web) Topday

Jody Cecchetto, nel corso della sua lunga intervista, ha fatto sapere poi che dopo la sua storia d’amore con Valeria Vedovatti – conclusa ormai da tempo – ha una nuova fidanzata, ma essendo conosciuta nell’ambiente dello spettacolo, entrambi vogliono aspettare per uscire allo scoperto.

Impostazioni privacy