Salviette fai da te, l’idea geniale che fa felice il portafoglio

Un’idea vincente che ti aiuterà a rispettare l’ambiente e ti farà risparmiare dei soldi: ecco come preparare delle salviette per pulire fai da te.

Nei vari supermercati e negozi della casa puoi trovare delle salviette umidificate pronte all’uso che ti aiutano nei vari compiti domestici. Sono molto utili per pulire a fondo ed anche per disinfettare ogni stanza della tua casa.

salviette per pulire fai da te
Come fare in casa delle salviette detergenti – Topday.it

Spesso, però,  non sono molto economici e non rispettano del tutto il nostro ambiente. In questo articolo potrai scoprire che li puoi fare anche tu. Non è difficile crearle, dovrai solo stare attento ai passaggi da eseguire. Potrai utilizzarle più volte: non solo ti faranno risparmiare un po’ di fatica, ma anche un po’ di denaro. Di seguito, potrai trovare le varie istruzioni su come preparare queste salviette che davvero ti cambieranno la vita.

Come fare delle salviette disinfettanti fai da te

Potrai utilizzare, in ogni caso, ritagli di stoffa, come, ad esempio, delle vecchie lenzuola (cotone o flanella sono da preferire); ma anche dei panni in microfibra per pulire la casa, che però non siano molto grandi. Per prima cosa bisogna vedere i vari prodotti che ti serviranno: ritagli di stoffa; alcol etilico; acqua calda; del detersivo per piatti bio (ma va bene anche del sapone di Marsiglia liquido); degli oli essenziali per profumare a piacere le vostre salviette.

panni per spolverare
Puoi utilizzare lenzuola o anche pezzette di cotone – Topday.it

I migliori, in ogni caso sono il teatree, lavanda, limone, menta o eucalipto che hanno proprietà antibatteriche o antifungine utili. Poi avrai bisogno di un contenitore dove mettere le vostre salviette (è importante utilizzarne uno con il coperchio). Infine, avrai bisogno anche di una ciotola o anche di una brocca per mescolare gli ingredienti.

Ecco come fare a prepararli: dovrai versare nella ciotola 150 ml di alcol; poi dovrai aggiungere anche 1 cucchiaio di detersivo liquido e mescolate; aggiungi anche 20 gocce di olio essenziale (o più di uno) a tuo piacimento; versa anche 500 ml di acqua calda. Infine, dovrai amalgamare il tutto.

Ora sistema i ritagli di stoffa, piegati uno sull’altro. Cerca di non riempire tutto, ma di lasciare un pò di spazio. Come ultimo passaggio, dovrai versare sulle salviette tutto il liquido preparato nella ciotola: in modo si impregnano molto bene. Ora non dovrai fare altro che chiudere con il coperchio e il gioco è fatto. In questo modo, potrai avere a disposizione sempre alcune spugne per pulire e disinfettare tutte le superficie della tua casa.

Impostazioni privacy