Pop corn di patate: una ricetta veloce, sana e buonissima

Vuoi un contorno o uno spuntino diverso dal solito? Realizza queste buonissime patate al forno. Andranno letteralmente a ruba.

Quando ci sono i bambini a casa non sappiamo mai come intrattenerli e cosa possiamo fargli da mangiare. Ogni giorno è una vera e propria sfida, confessiamolo! Ecco quindi che veniamo in vostro soccorso con una ricetta facilissima e davvero ottima.

pop corn patate ricetta
Pop corn di patate: una ricetta veloce, sana e buonissima- Topday.it

Non faranno impazzire solamente i piccoli ma anche i grandi. Sono una preparazione perfetta anche se abbiamo degli amici a cena e vogliamo realizzare qualcosa di diverso dal solito. Siete curiosi di sapere che cosa ci occorre oltre alle patate? Scopriamolo insieme.

Pop Corn di patate: buonissimi

La preparazione di oggi è facile e veloce ed anche molto salutare. Si realizza, infatti al forno. Non vi fa venire fame già solamente il loro nome, ovvero pop corn di patate? A noi assolutamente si! Sono un qualcosa di leggero e croccante allo stesso tempo.

Sicuramente tutti vi chiederanno la ricetta e di ripeterla mille volte. Ma che cosa ci occorre per questa specialità? Ecco la lista:

  • Salvia secca quanto basta
  • Pepe quanto basta
  • Paprika quanto basta
  • Sale quanto basta
  • 100 gr di patate
pop corn patate ricetta
Una ricetta facile e buonissima- Topday.it

Iniziamo con la loro realizzazione. Come prima cosa mettiamo a bollire le nostre patate in abbondante acqua salata. Quando saranno pronte le scoliamo e lasciamo che si raffreddino. Adesso possiamo togliere la buccia, non ci servirà nulla , solamente le nostre mani.

Una volta terminato possiamo schiacciare le nostre patate con la forchetta. Uniamo quindi il sale, la paprika, il pepe e la salvia, come vi dicevamo nei quantitativi che piacciono a noi. Amalgamiamo per bene il tutto e lasciamo riposare in frigorifero per circa 40 minuti.

Trascorso questo tempo dividiamo il nostro impasto di patate in 4 parti. Facciamo una forma di lungo salsiciotto per ognuno. Procediamo con il tagliare tanti piccoli pezzettini che poi andremmo con le mani a rendere tondi.  Mettiamoli poi su di una leccarda rivestita con carta da forno. Quando siamo pronti inforniamo.

Mi raccomando il forno deve essere bello caldo. Dovranno cuocere per 40 minuti a 160 gradi. Sono troppo buoni. Mi raccomando non mangiateli appena usciti da forno ma facciamoli raffreddare un pochino. Se volete potete aggiungere un po’ di sale grosso ma assaggiateli prima, altrimenti potreste combinare un bel guaio.

Come avete visto sono super semplice da fare ma il loro gusto è davvero incredibile. Avete mai provato anche Bucce di anguria: non le buttare. Utilizzale così

Impostazioni privacy