Pier Paolo Spollon senza parole. La vicende ha lasciato il segno

L’attore Pierpaolo Spollon ha rilasciato una lunga intervista a Sette del Corriere della Sera dove ha parlato di un evento successo in passato.

L’attore Pierpaolo Spollon è molto apprezzato dal pubblico italiano: ha recitato in diverse fiction come Doc- Nelle tue mani e Che Dio ci aiuti. Ha già avuto modo di dividere il set accanto a tantissimi attori validi italiani. Nella sua ultima intervista ha però raccontato un aneddoto sulla sua vita privata successo tempo fa.

attore pier paolo spollon
L’attore Pierpaolo Spollon ha recitato anche in Doc-Nelle tue mani (Foto: Instagram @pierpaolospollon) – Topday.it

L’intervista verteva soprattutto sul suo nuovo spettacolo che debutterà il 18 novembre prossimo al Teatro del Verme di Milano dal titolo Quello che provo dir non so. È la prima volta che porta sé stesso a teatro dove al centro di tutto ci sono le sue emozioni che lo hanno scosso maggiormente. Utilizzando molto l’ironia, cerca di sfruttare il percorso fatto con il suo psicoterapeuta per dire quello che ha capito di provare.

L’attore in questo spettacolo ha messo davvero tutto sé stesso. Quello che si chiede il giornalista è come mai ha scelto proprio questo momento per raccontare i suoi sentimenti. E la risposta di Pierpaolo Spallon però ha lasciato tutti a bocca aperta.

Pierpaolo Spollon: una tragedia ha segnato il suo passato

L’attore di Doc – nelle tue mani ha risposto così “a Padova si è suicidata una ragazza di una famiglia vicina alla mia e sono rimasto colpito. Ho iniziato a leggere articoli, libri”. Ed ha continuato a dire ancora che “un saggio diceva che il 70% dei casi di depressione giovanile si presentano perché i ragazzi non sanno riconoscere le proprie emozioni”.

locandina spettacolo
Questa è la locandina del prossimo spettacolo di Pierpaolo Spollon (Foto: Instagram @pierpaolospollon) – Topday.it

L’attore ha rivelato solo da poco di avere due figli: ha fatto questa scelta solo per cercare di proteggerli dalla cattiveria dei social. Sempre durante la sua intervista, Spollon ha rivelato di essere diventato padre durante la pandemia. In quel periodo faceva sempre su e giù da Roma a Padova e non riusciva a dare un nome alle emozioni che provava.

Pierpaolo Spollon ha anche rivelato cosa gli succede ancora oggi da quando sono nati suoi figli, ovvero che “ogni tanto da quando sono padre ho dei sensi di colpa, ma con la mia coscienza faccio i conti di continuo per l’educazione che ho ricevuto”.

Ritroveremo in tv, in ogni caso, l’attore nei panni di Nanni, nella seconda stagione di Blanca, dove reciterà ancora una volta accanto alla bravissima Maria Chiara Giannetta. L’appuntamento con questa fiction per il prossimo 5 ottobre su Rai Uno in prima serata.

Impostazioni privacy