Non riesci a far addormentare tuo figlio? Il libro che ti salva la notte

Se anche tuo figlio fa fatica ad addormentarsi devi assolutamente conoscere questo libro: pazzesco, solo così riesci a risposare. Scopriamo insieme di cosa si tratta. 

Il segreto per far addormentare un bambino che non vuole dormire? Semplice, con questo libro dormirai anche tu sonni tranquilli. Addio per sempre a nottate in bianco grazie a questo utilissimo libro che ti salverà da oggi in avanti. Curiosi di scoprire tutti i dettagli? Vediamoli insieme.
Libro per addormentare bambini
Addormenta così il tuo bambino: il libro che ti salva la notte -Topday.it
Soprattutto chi ha i bambini piccoli saprà benissimo quanto sia complicato farli addormentare a un orario decente. Purtroppo, nella maggior parte dei casi non ne vogliono proprio sapere di andare a letto e il momento che precede la nanna diventa una vera e propria lotta.
Probabilmente le avete provate tutte, eppure i piccoli continuano a stare svegli fino a notte fonda impedendo ai genitori di riposare adeguatamente. Se anche voi avete questo problema e non sapete come fare, dovete assolutamente conoscere un libro che vi cambierà la vita. Il motivo? Li farà addormentare in men che non si dica. Scopriamo nel dettaglio tutto quello che c’è da sapere. 

I tuoi figli non dormono? Prova con questo libro miracoloso

Uno dei problemi che più attanaglia le famiglie di tutto il mondo è non riuscire a mettere a letto i propri bambini. Purtroppo questa problematica coinvolge in prima persona gli stessi genitori, che dovendo passare diverse notti insonni non hanno abbastanza energie per affrontare al meglio la giornata di lavoro. Tutto ciò potrebbe causarci stress e nei casi più gravi anche una forma di depressione.

Libro per addormentare bambini
Non riesci a far addormentare tuo figlio? Prova con questo libro -Topday.it

Il tutto è racchiuso in appena 26 pagine, in cui l’autore svedese narra le storie del coniglietto Camillo, in cerca di Sonno Perduto insieme a Mamma Coniglia. Durante il lungo viaggio incontrerà diversi animaletti, tutti con qualche consiglio sul sonno. Non è un caso che il libro in questione sia stato intitolato: “Il coniglio che voleva addormentarsi”, in cui sono presenti delle bellissime illustrazioni per capire meglio la storia.

Per fare in modo che il libro sia efficace è necessario leggerlo al bambino nel suo lettino. Le istruzioni sono davvero molto chiare, infatti troverete scritto  ad esempio “nome”, qui dovrete pronunciare il nome del vostri bambino. Quando invece si indicherà “sbadiglio” bisognerà sbadigliare mentre il grassetto indica di evidenziare con il tono di voce e il corsivo di leggere lentamente. Ora non vi resta che provare per credere!

Impostazioni privacy