Milly Carlucci: la sorella Anna ha fatto carriera, eccola oggi

Milly Carlucci, la sorella Anna ha fatto carriera: vi ricordate di lei? Eccola oggi, è apparsa molto spesso anche in televisione.

Milly Carlucci è di nuovo protagonista col suo storico programma, Ballando con le stelle, che già in queste prime settimane sta appassionando e intrattenendo il pubblico; come sempre, la conduttrice guida brillantemente il programma ed è amatissima dagli spettatori.

milly carlucci sorella anna
Conoscete Anna, la sorella della conduttrice? Eccola (Foto: Web).

In molti però, specie magari le nuove generazioni che hanno conosciuto da poco Milly Carlucci proprio con Ballando con le stelle, non conoscono sua sorella Anna; sapevi che anche lei era nel mondo dello spettacolo? Eccola oggi.

Milly Carlucci, la sorella Anna ha fatto carriera: eccola oggi

La conduttrice Rai ha potuto condividere parte della sua infanzia con due sorelle, Gabriella e Anna. Così come Milly, anche Gabriella ha intrapreso una carriera nel mondo dello spettacolo; il pubblico ha potuto apprezzare le sue performance in programmi come Portobello (che l’ha portata al successo) al fianco di Enzo Tortora, che l’ha portata poi a condurre diversi altri programmi come Azzurro, Festivalbar, Cantagiro, Cocco e il Festival di Sanremo.

Alla fine, Gabriella ha lasciato il mondo dello spettacolo per dedicarsi alla politica; una famiglia con lo spettacolo nel sangue quella di Milly, visto che anche l’altra sorella Anna ha preso parte a diversi programmi. Classe ’61, Anna Carlucci fa il suo esordio in tv nell’84, quanto entra a far parte della redazione del programma Novantesimo anno; successivamente, ha iniziato una serie di collaborazioni con Luciano Rispoli, anche se per gran parte della sua carriera Anna ha lavorato a vari programmi da dietri le quinte.

milly carlucci sorella anna
Ecco Anna, la sorella di Milly: si occupa dei media di Ballando con le stelle (foto: Twitter).

Insomma, a differenza delle due sorelle, Anna ha dato il suo contributo al piccolo schermo più che come “volto” sostanzialmente come “mente” dei vari programmi; ha infatti curato la regia di Galatea, format in onda tra il 2004 e il 2006 su Rai 2, ideando poi anche il programma Il diavolo e l’acqua santa.

Come regista si è anche sperimentata al cinema, con pellicole come Nessuno mi crede (1992) e Torta di mele (1994); una carriera davvero piena di soddisfazioni quella di Anna, che oggi si dedica alla cura dei media di Ballando con le stelle, in un sodalizio con la sorella Milly che sembra davvero funzionare.