Microonde, non mettere mai questi 9 alimenti! E’ per la tua salute

Utilizzi spesso il microonde? Stai attento a non metterci dentro queste nove cose. E’ davvero importante per la tua salute e quella della tua famiglia.

Uno degli elettrodomestici più diffuso e più utilizzato da tantissime persone è senza dubbio il microonde. Ormai molte persone non ne possono più fare a meno grazie alla sua comodità e la sua velocità. Ci possiamo scaldare gli alimenti già cotti se siamo di fretta ma anche far sciogliere il burro, ad esempio.

microonde cosa non mettere dentro

Come tutti gli elettrodomestici, in ogni caso, possono avere dei riscontri negativi. Infatti, non tutti, forse, sanno quali sono gli oggetti che possono o non possono essere inseriti dentro. Alcuni di essi sono davvero vietati, altrimenti potrebbero danneggiare irreparabilmente il nostro elettrodomestico di fiducia. Non si parla solo di contenitori o stoviglie, ma anche di alcuni cibi potrebbero davvero causare non pochi danni, soprattutto se fatti cuocere per un tempo prolungato. Ora non rimane altro da fare che svelare quali sono questi prodotti che non vanno inseriti all’interno del microonde.

Cosa non mettere dentro il microonde

È importante azionare il tuo microonde quando quest’ultimo è pieno: non farlo mai da vuoto, in quanto si può guastare a cauda di un cortocircuito o addirittura si potrebbe fondere il piatto girevole. Anche se sembra ovvio, dentro non dovresti mettere i sacchetti di carta: infatti, alcuni di essi potrebbero avere dei rivestimenti in plastica. Lo stesso discorso, quindi, vale anche per i contenitori di plastica, come ad esempio i vasetti per lo yogurt.

Micoroonde attenzione alimenti
Attenzione agli alimenti, ecco l’elenco-Topday.it

Dovresti prestare molta attenzione anche agli oggetti di metallo e carta stagnola, che siano, ad esempio, le posate o le vaschette in alluminio. Non solo potrebbero non riscaldare i cibi messi al loro interno, ma alla fine si potrebbe danneggiare anche l’elettrodomestico.

Attenzione anche al polistirolo espanso, in quanto è uno dei materiali che rischia non solo di sciogliersi ma anche di infiammarsi. Per quanto riguarda il cibo non dovresti mai mettere dentro le uova che hanno ancora il guscio, perché rischiano di esplodere a causa della pressione generata dal vapore che si andrebbe a creare al loro interno.

Neanche gli acini di uva non possono essere messi dentro a questo elettrodomestico, in quanto le onde assorbite rimbalzeranno fra i due frutti, creando delle scintille. Questo potrebbe danneggiare il microonde.

Bisogna prestare molta attenzione anche al peperoncino, che contiene la capsaicina, sostanza responsabile della sua piccantezza. Una volta riscaldato nel microonde, all’apertura dello sportello potrebbe rilasciarne piccole quantità nell’aria, causando la lacrimazione degli occhi.

Non tutti sanno che la verdura a foglia verde non devono essere messi dentro questo elettrodomestico: infatti, potrebbero provocare scintille, oltre a seccarsi e subire alterazioni di gusto. Salse e sughi non possono essere messi dentro il microonde, altrimenti potresti stare tutto il tempo a pulire le pareti del tuo elettrodomestico.

Impostazioni privacy