Metabolismo lento? Dipende se senti questo alle mani o ai piedi

Se senti questo alle mani e ai piedi vuol dire che il tuo metabolismo è lento. Andiamo a conoscere meglio quali sono questi segnali.

Avere un metabolismo lento potrebbe portare diversi problemi nella tua vita. Lo puoi riconoscere dal momento che si manifesta attraverso diversi sintomi. Non è facile riconoscerli subito, almeno fino a quando non avrai finito di leggere questo articolo.

metabolismo lento rimedi e sintomi
I rimedi ed i sintomi del metabolismo lento – Topday.it

Non tutti sanno che uno dei segnali del metabolismo lento è avere una sensazione strana alle mani e ai piedi. Questo sintomo, infatti, viene spesso trascurato e può essere uno dei sintomi che stanno ad indicare un metabolismo non proprio perfetto. È molto importante conoscere il proprio corpo: in questo modo si può intervenire per adottare diversi stili di vita e abitudini alimentari, che possano aiutarti a riattivare il metabolismo. In questo articolo, quindi, andremo ad analizzare i segnali e i rimedi per affrontare questo problema.

In ogni caso, dovresti consultare il medico se soffri di questi problemi: in questo modo ti saprà dare anche qualche consiglio in più.

Metabolismo lento: sintomi e come risolvere questo problema

Avere un metabolismo lento significa che i processi chimici per trasformare le molecole semplici in composti più complessi e viceversa sono rallentati. Alcune volte può essere dovuto a fattori genetici, come può essere l’ipotiroidismo, ad esempio.

Uno dei sintomi che ti fa capire che il tuo metabolismo è lento è di ingrassare, anche se stai seguendo una dieta. Oltre a questo, potresti anche essere molto stanco e provare una spossatezza generale, che è dovuta alla lentezza nel processo di bruciare calorie e produrre energia.

metabolismo lento sintomi
Ci sono diversi sintomi che possono farti pensare al metabolismo lento -Topday.it

Anche la bassa pressione può rappresentare una uno dei sintomi del metabolismo lento. Ma non solo anche sentire freddo, soprattutto a mani e piedi può farti capire la stessa cosa. Questi sintomi, in ogni caso, possono influenzare notevolmente la vita quotidiana e ti rendono difficili le attività normali e, purtroppo, in questo modo si diminuisce la qualità del riposo e del benessere generale.

Altri sintomi, in ogni caso, possono includere la stitichezza e la pelle secca, in particolare nelle estremità. Per cercare di contrastare questi effetti, è consigliato ridurre l’assunzione di carboidrati e aumentare quella di proteine e grassi sani.

Possono aiutare anche altri alimenti come zenzero, peperoncino, cacao e caffeina. È inoltre essenziale mantenere un’adeguata idratazione, bevendo almeno 2 litri d’acqua al giorno. Anche fare attività fisica può solo fare del bene al tuo metabolismo, come la corsa, il ciclismo o una camminata all’aria aperta.

Impostazioni privacy