Legno: vuoi eliminare le macchie? Fai così in modo naturale

Il tuo adorato mobile di legno è rovinato? Ha delle macchie che non riesci ad eliminare? Ecco la soluzione che cercavi!

I mobili in casa rispecchiano una parte del nostro essere. Possono trasmettere modernità oppure uno stile classico, perché no anche un mix di culture. Ma capita che si possono macchiare in modo particolare e non riusciamo a rimuovere le macchie in alcun modo.

macchie mobile addio
Legno: vuoi eliminare le macchie? Fai così in modo naturale-Topday.it

Ecco che ci siamo noi, non dovete disperare. Si perché vi mostreremo come rimuoverle in modo semplice e soprattutto naturale. Siete pronti a scoprire che cosa ci occorre? Non ci perdiamo in chiacchiere e vediamolo insieme.

Macchie sul legno? Solo un brutto ricordo!

In casa abbiamo tutti dei mobili in legno, chi più nuovi e chi magari dei ricordi dei nonni e comunque di famiglia. Ma capita molto spesso che con il passare del tempo ci siano delle macchie. Magari un alone lasciato da una bottiglia, oppure da una tazzina di caffè.

Molto spesso però non sappiamo come rimuovere questo fastidioso problema. In commercio sappiamo molto bene che ci sono moltissimi prodotti che ci possono aiutare ma hanno sempre delle sostanze chimiche, ecco perché sarebbe meglio non utilizzarli, o ridurre al minimo il loro utilizzo.

macchie mobile addio
Tre metodi naturali per dire addio alle macchie-Topday.it

Ma cosa possiamo utilizzare di completamente naturale per rimuovere le macchie dal nostro legno? Noi oggi vi vogliamo proporre non una ma bensì tre alternative. Iniziamo subito con la prima. Alcool etilico denaturato. Un prodotto che abbiamo in casa quasi sempre perché è un nostro fedele aiutante in moltissime faccende domestiche.

Prendiamo quindi un panno in microfibra e versiamo un po’ di alcool, passiamolo poi sulla macchia che vogliamo rimuovere. In pochissimo tempo andranno via e rimarrà solamente un ricordo lontano del nostro problema sul mobile. Non avete questo prodotto in casa? Proviamo con Bicarbonato di sodio. Anche lui sicuramente è presente nelle nostre case.

Ci servirà solamente realizzare una pappina denso con l’acqua e stenderla sulla zona che vogliamo trattare. Dovrà rimanere in posa per un paio di ore. Passato questo tempo, togliamo semplicemente con un panno umido e le macchie sul mobile saranno un lontano ricordo.

Ultimo consiglio, possiamo utilizzare la Cera d’api. Molto probabilmente lui come metodo lo conoscevate rispetto ad altri. Ci permette di avere dei mobili perfetti e senza graffi. Li rende anche molto lucidi. Possiamo trovarlo molto facilmente in commercio.

Ne basterà stendere una piccolissima quantità e modellarla, poi posizioniamola sulla macchia e facciamola aderire per bene. Tamponiamo poi con un po’ di cotone che avremmo imbevuto nel caffè. Ecco che sarà tutto un lontano ricordo. E voi conoscevate questi tre metodi per rimuovere le macchie dal legno?

Impostazioni privacy