E’ avanzato del cibo da queste feste? | Ecco come usarlo in modo leggero

Scopriamo come possiamo utilizzare gli avanzi di questi giorni di festa ma con qualcosa di molto light e non di complicato. Si perchè i cosiddetti avanzi restano per alcuni giorni c’è poco da fare non finiscono mai dopo la tre giorni di feste.

Ecco quindi che noi vi vogliamo proporre qualcosa di particolare che sicuramente vi stupirà e vi lascerà senza parole, anche perchè sono ovviamente ricette buonissime. Non ci perdiamo in chiacchiere e scopriamo che cosa possiamo realizzare.

E' avanzato del cibo da queste feste? | Ecco come usarlo in modo leggero
E’ avanzato del cibo da queste feste? | Ecco come usarlo in modo leggero- Topday

Siamo assolutamente certi che non avete pensato a questo che stiamo per proporvi, quindi andiamo diritti al sodo e scopriamo insieme di che cosa si tratta.

E’ avanzato del cibo da queste feste? | Ecco come usarlo in modo leggero

Una volta che è passato anche Santo Stefano molto spesso abbiamo degli alimenti che non vanno proprio d’accordo con un regime alimentare che cerca di farci perdere un po’ di peso o se vogliamo sgonfiarci dopo queste feste, ma cosa possiamo fare.

Anche perchè all’orizzonte c’è ancora da festeggiare, parliamo del veglione di capodanno, oltre che al primo gennaio e all’Epifania. E’ anche vero che non sono tanto gli alimenti che abbiamo ma le usanze, se così possiamo chiamarle ad incidere sulla bilancia e sul senso di gonfiore.

Basti immaginare in casa quanti panettoni e pandori ancora abbiamo, magari anche aperti, oppure i torroni, altra tentazione incredibile, per non parlare di tutta la frutta secca che abbiamo comprato. Ma se in frigorifero è avanzato anche del salmone, che è uno grande protagonista delle nostre tavole nei giorni di festa?

Ovviamente è un alimento ricco di grassi buoni ma ha anche un grande contenuto di sale, specialmente quello affumicato, ecco perchè è ben non esagerare, ma possiamo mangiarlo per un pranzo leggero con delle verdure anche semplicemente bollite e condite a crudo, oppure dei finocchi tagliati fini con dell’arancia e del pepe.

E con tutta la frutta secca che abbiamo in casa come possiamo consumarla in modo intelligente? Diciamo che spesso viene concessa anche dai dietologi, ovviamente in piccole quantità come spuntino o a colazione, come principio fondamentale deve essere lontano dai pasti.

E' avanzato del cibo da queste feste? | Ecco come usarlo in modo leggero
ricette veloci e che non ci fanno gonfiare- Topday

Ha delle ottime proprietà antiossidanti ed anche un buon rapporto di sali minerali e fibre, oltre che alle vitamine del gruppo B ed E, ma non esageriamo. C’è poi un’altro pesce che viene molto utilizzato a natale e che può avanzare, anche da cuocere ovviamente, stiamo parlando del baccalà.

Al suo interno ha pochissimi grassi saturi e contiene omega 3, da anche una buona fonte di proteine, ma anche in questo caso, attenzione al sodio e al colesterolo, se avete problemi non esagerate, mi raccomando. Se abbiamo qualsiasi dubbio è bene contattare il nostro medico curante e chiedere il suo parere in merito.

Come avete visto possiamo riutilizzare i cosiddetti avanzi anche nei giorni successivi l’importante è sempre uno, ovvero non esageriamo con i quantitativi, e cerchiamo di fare un po’ di movimento, quello è veramente fondamentale. Continuate a seguirci per essere sempre informati sulle ultime novità e su quello che accade attorno a noi.