Crema pasticciera al caffè: una delizia per il palato pronta in pochi minuti

Avete mai provato la crema pasticcera al caffè? È davvero molto buona e gustosa: ecco gli ingredienti necessari per prepararla.

Dovete assolutamente farcire una torta con la crema pasticcera al caffè! E’ molto particolare e delicata. Perfetta anche per farcire i bignè o i pasticcini. Vi sfido a resistere a questa bontà!

crema pasticcera al caffè
La crema pasticcera al caffè è perfetta in ogni occasione – Topday.it

Se siete amanti dei dolci, di certo non potete non conoscere questa crema pasticcera al caffè. È una variante di quella classica ed è allo stesso modo molto buona. Si può utilizzare per farcire qualsiasi tipo di torta o pasticcino.  Ma come si realizza?

Crema pasticcera al caffè: tutti i passaggi per prepararla

Per prepararla è molto semplice, dovrete utilizzare solo questi semplici ingredienti che quasi tutti noi a casa abbiamo già:

  • 300 gr di latte
  • 3 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 30 gr di amido di mais
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
uova zucchero ingredienti
Per fare la crema avrai bisogno di uova, zucchero e latte – Topday.it

Con gli albumi delle uova potete sempre fare altri dolcetti, come ad esempio le meringhe, quindi non buttateli! Ma iniziamo con la sua realizzazione. La prima cosa da fare è quella di riscaldare il latte dentro ad un pentolino che sia ben capiente.

Dovrete poi aggiungere il cucchiaio di caffè solubile e mescolare con la frusta, facendo andare a fiamma media. Questo composto dovrà sfiorare il bollore! Mentre il latte con il caffè è sul fuoco, potete sempre iniziare a mescolare i tre tuorli con lo zucchero. E lavoratelo con le fruste. Se avete la planetaria andrà bene lo stesso.

A questo composto dovrete aggiungere anche l’amido di mais: per farlo incorporare meglio, cercate di usare sempre le fruste elettriche. Non appena notate che il latte sta bollendo, dovrete prendere un paio di mestoli ed aggiungerli alla crema che avrete appena preparato. Continuate ad amalgamare fino a che non noterete il vostro composto sia completamente liscio.

Ora potrete versare la crema al latte rimasto e farlo andare a fuoco medio, cercando di mescolare in modo costante. Almeno fino a quando la vostra crema non avrà raggiunto la giusta consistenza o in ogni caso, almeno fino a quando la crema non avrà raggiunto la giusta consistenza.

La vostra crema sarà pronta quando sarà densa e cremosa. Ora manca solo un ultimo passaggio: dovrete mettere la crema in una ciotola e coprirla con la pellicola trasparente. Solo quando sarà fredda potrà essere messa in frigorifero.

La vostra crema pasticcera al caffè è pronta per essere utilizzata per farcire molte torte, pasticcini o bignè. non possiamo fare altro che augurarvi buon appetito!

Impostazioni privacy