Casa perfettamente pulita? Gli errori da evitare sempre sono loro

Vuoi una casa perfettamente pulita ed in poco tempo? Ecco gli errori ai quali devi prestare massima attenzione.

Quando si pulisce si commettono una serie di errori che purtroppo in realtà risultano essere molto comuni. In questo articolo scoprirai il modo per pulire la tua casa in modo semplice e veloce, senza però sbagliare. Se seguirai i consigli che andrai a leggere, allora pulire risulterà un compito davvero molto più facile e veloce. Sicuramente farai meno fatica e il tempo che dedicherai alla pulizia di ridurrà notevolmente. Molto spesso, anziché facilitarci il compito di pulire ce lo complichiamo da soli.

Pulire casa errori da evitare
Casa perfettamente pulita? Gli errori da evitare sempre sono loro-Topday.it

Di seguito quindi troverai cosa non fare durante le pulizie della tua casa. Uno degli errori più comuni è quello di usare lo stesso panno per pulire tutti gli ambienti della casa: ovviamente questo non va bene, in quanto si spostano solo germi e batteri. È meglio quindi utilizzare un panno per ogni stanza.

Non dovresti mai pulire dal basso verso l’alto, in quanto la polvere o le briciole potrebbero sporcare di nuovo a terra, già pulito precedentemente: è una regola generale partire sempre dall’alto per terminare con la pulizia dei pavimenti.

Come pulire casa senza commettere errori

Si dovrà anche avere un’attenzione particolare per l’aspirapolvere, in quanto è uno strumento molto importante per pulire. Dovrai quindi averne cura e pulirlo in modo regolare per garantire la sua efficienza. Inoltre, in questo modo si eviterà che rilasci anche residui e particelle che possono sporcare l’aria e le superfici. Per questo motivo, si dovranno pulire il tubo flessibile e i pezzi intercambiabili, a cambiare il filtro e a svuotare il contenitore.

panno pulizie attenzione
Facciamo molta attenzione al panno che utilizziamo per le pulizie-Topday.it

La stessa attenzione la dovrai prestare anche ai vari elettrodomestici che sono presenti in casa: infatti, quelle che si usano di più sono le lavatrici e la lavastoviglie. Bisognerà, quindi, tenerli puliti tra un utilizzo e l’altro, utilizzando anche cicli di lavaggio a vuoto con un disinfettante apposito (o anche dell’aceto bianco).

Non dovresti mai strofinare il tappeto o la moquetto se si sporcano: infatti, se li pulite in questo modo si rischia solamente di far penetrare la sostanza ancora più in profondità nelle fibre. Per questo sarebbe molto meglio eseguire un movimento tamponato, che aiuta a limitare il danno.

Un altro errore comune è quello di utilizzare la candeggina in modo sbagliato: quest’ultima non è un detergente multiuso adatto a tutti i materiali e a tutti i tipi di sporco. Infatti, andrebbe usata con molta cautela e come disinfettante diluendola nell’acqua. Non utilizzatela mai sul metallo, legno o pietra.

Impostazioni privacy