Canone Rai addio, puoi richiedere il rimborso

Leggete attentamente questo articolo: se possedete queste caratteristiche siete esenti dal pagare il Canone della Rai.

Il Canone Rai non è altro che un’imposta sulla detenzione di apparecchi in grado di ricevere i programmi televisivi. In poche parole, chiunque possieda un apparecchio in grado di ricevere canali il segnale digitale terrestre o satellitare è obbligato a pagarlo.

C’è anche la possibilità di non pagarlo. Ma come? Si deve fare una dichiarazione in cui si attesta che non si è in possesso di questi apparecchi. Ma attenzione a dichiarare il falso: infatti, sono previsti forti sanzioni.

Canone Rai: ecco chi è esente dal pagamento
Canone Rai: ecco chi è esente dal pagamento

Infatti, da qualche anno, il Canone si paga attraverso la bolletta della luce. E proprio il Canone è diventato il centro di un dibattito: come riporta anche il sito Caffèinmagazine.it, il leader della Lega Matteo Salvini ha affermato che “(…) Sono solo 90 euro il canone, è vero, ma per qualcuno vuol dire fare la spesa due o tre volte in più. A sinistra molte persone non sanno che per qualcuno anche 100 euro fanno la differenza”.

Canone Rai: ecco chi è esente dal pagamento

Il giornalista e conduttore tv Michele Santoro, invece, ha risposto che “Cancellare il canone significa cancellare la Rai e mettere sulla strada tutte quelle persone. Se Salvini ha un’idea alternativa su che cosa farci se ne può discutere (…)”.

E continua aggiungendo che dovrebbe dare una valida alternativa, dato che “(…) gli introiti della pubblicità sono calati moltissimo, prima erano quasi pari al canone adesso sono ad un terzo”.

Si spera che si riesca a trovare una soluzione a questo problema che coinvolge moltissime famiglie. Intanto, però, va specificato che c’è una fascia di utenti che può essere esonerato dal pagamento del Canone.

E sono quelli che hanno più di 75 anni e con reddito annuo non superiore a 8.000 euro e senza conviventi titolari di un reddito proprio (esclusi collaboratori domestici, colf e badanti).

Canone Rai: ecco chi è esente dal pagamento
Ecco chi è esente nel pagamento del Canone Rai (Fonti Web)

Inoltre, anche i diplomatici e militari stranieri; funzionari stranieri di organizzazioni internazionali; personale civile e militare di cittadinanza non italiana appartenente alla NATO sono esenti dal versamento.

Chi avesse pagato il Canone ma ha anche queste caratteristiche, può sempre richiedere il l’esonero o il rimborso, inviando una raccomandata o pec a questo indirizzo: Agenzia delle Entrate – Direzione Provinciale I di Torino – Ufficio Canone RAI, Casella Postale 22, 10121 Torino.

È molto importante allegare anche tutti i documenti, compreso quello di identità, che attestino il diritto all’esenzione.