Camilla: non sarà Regina consorte ed è tutto per colpa sua

Si è fatta conoscere con il passare del tempo grazie al suo modo di fare sempre riservato e mai eccessivo, ma cosa accade adesso?

Abbiamo imparato a conoscere Camilla nel corso degli anni prima come moglie di Carlo e adesso come regina consorte dopo la perdita di Elisabetta, diventando quindi Re Carlo III, ma qualcosa potrebbe non andare come tutti vogliono proprio il giorno della grande incoronazione.

Camilla: addio corona, tutta colpa sua
Camilla: addio corona, tutta colpa sua

Al centro dell’attenzione, infatti, c’è proprio lei ma per un dettaglio particolare che adesso vi andremo a spiegare per bene, siete curiosi vero? Scopriamo insieme di che cosa si tratta.

Camilla: addio corona, tutta colpa sua

Si perchè Camilla verrà incoronata come Regina consorte, ma potrebbe non ricevere un qualcosa di molto prezioso che tutti hanno ricevuto in precedenza, di cosa parliamo e cosa succederà il 6 maggio prossimo, ovvero il giorno della grandissima incoronazione, che tanto desta preoccupazione?

Come sappiamo i re e le regine hanno sempre alcuni gioielli incredibili, molto belli e super costosi, ma un diamante è al centro della discordia in questo momento, Camilla potrebbe non avere la possibilità di ricevere la tradizionale corona, ovvero quella realizzata per la Regina Madre nel lontano 1937.

Il motivo di questo si cela, come hanno spiegato direttamente dall’ANSA, in uno scontro particolare che al momento c’è in corso con l’India, la colpa sarebbe tutta del Koh-i-Noor, ovvero uno dei diamanti più grandi al mondo che si conoscono, ha infatti ben 105 carati ed è incastonato proprio nella corona della regina.

Camilla: addio corona, tutta colpa sua
Camilla: addio corona, tutta colpa sua

Questo diamante si trova in una controversia politica e legale tra i due paesi, dove alcuni indiani sono convinti che la bellissima gemma scoperta proprio nel loro paese, nel lontano 14esimo secolo, sia stata “rubata” durante il regime coloniale, acquistato prima dalla Compagnia delle Indie Orientali dopo le guerre anglo-sikh e dato poi alla regina Vittoria nel 1850.

Sembrerebbe, come riporta il Daily Mail, che questo al momento è un forte oggetto di preoccupazione, e come ha scritto un portavoce di Narendra Modi, il primo ministro indiano, mostrare questo diamante potrebbe riportare al passato dei ricordi molto doloriai.

Che cosa succederà quindi il prossimo 6 maggio? Camilla riuscirà a portare questa bellissima corona? Al momento non ci sono fonti certe attenderemo quindi quel giorno per capire cosa succederà.