Bonus prima casa: ecco come e chi può farne richiesta

Qualche ora fa è arrivata la notizia ufficiale: da oggi si potrà richiedere il Bonus prima casa. Ecco come fare richiesta e quali sono i requisiti per usufruire dell’agevolazione.

Nelle ultime ore la Regione Basilicata ha erogato il bando per il Bonus prima casa 2022. Si tratta di un aiuto concreto per chi è intenzionato a comprare casa ma non riesce ad avere tutti i requisiti per avere un mutuo. Ovviamente la categoria più colpita sono i giovani, infatti il bando è rivolto soprattuto a loro. Ma andiamo a scoprire come fare richiesta.

Bonus prima casa
Vuoi richiedere il bonus per la prima casa? Ecco come devi fare

Sappiamo tutti che di questi tempi acquistare una casa non è un’operazione affatto semplice. Infatti, oltre alle tempistiche molto lunghe è necessario essere in possesso di determinati requisiti, che sopratutto i giovani fanno fatica ad ottenere. Per questo motivo, lo Stato ha pensato di creare un’agevolazione per far fronte a questo problema.

L’iniziativa è stata chiamata Bonus prima casa e si tratta di un incentivo in denaro per favorire la sviluppo della popolazione. Ora la Regione Basilicata ha da poco pubblicato il bando per fare richiesta. Andiamo a scoprire quali sono i requisiti e come richiederlo.

Bonus prima casa: ecco come ottenerlo

Nelle ultime ore, sul portale centrale dei Bandi è stato pubblicato l’avviso per l’assegnazione del Bonus prima casa. Questo è destinato ai privati e può essere richiesto anche dai più giovani. Ora anche la Regione Basilicata ha dato un grande vantaggio ai suoi cittadini, che finalmente potranno usufruire di questa incredibile agevolazione.

L’obbiettivo della regione è quello di eliminare lo spopolamento attuale, infatti sappiamo che molti cittadini del sud decidono di lasciare la propria città per cercare maggiore fortuna nel nord. Per questo motivo, la Basilicata vorrebbe ripopolare il territorio lucano, concedendo ai cittadini questo bonus.

Bonus prima casa
Bonus prima casa: ecco come fare richiesta

Ma come funziona? La prima cosa da sapere è che per categoria di persone esiste un apposito modulo apposto tramite cui fare domanda. Inoltre, a poter usufruire di questa agevolazione sono proprio tutti. Quindi è destinato sia alle coppie ma anche alle famiglie, ai single o a chi ha i figli a carico.

Nel dettaglio, questo aiuto copre il 30% del prezzo della prima casa e si può arrivare fino ad un massimo di 40.000 euro di valore. Ora non vi resta che correre sul sito web istituzionale della Regione Basilicata per inviare la domanda. Voi cosa ne pensate?