Applicazioni: il trucco per ridurre il consumo dei dati

Ti capita spesso di finire i dati internet prima del previsto? Probabilmente non sai che il problema principale sono alcune applicazioni. Ecco il trucco migliore per ridurre il consumo e continuare ad utilizzare il cellulare.

Sappiamo tutti che ogni cellulare dispone di un piano tariffario che ci consente di avere una nostra connessione internet. Ovviamente, questa è limitata e ha un numero massimo di gigabyte da poter utilizzare. Ma se anche a voi vi capita spesso di far fuori tutti i giga prima della fine del mese, dovete assolutamente continuare a leggere questo articolo. Oggi infatti vi sveleremo come ridurre il consumo dei dati. Siete curiosi di scoprire come fare? Vediamolo insieme.

ridurre consumi dati
Finisci sempre i dati internet? Attenzione, questo potrebbe essere il motivo

Generalmente un giga corrisponde a 1.000 megabyte, quando usiamo internet questi iniziano a diminuire fino a quando non saranno terminati del tutto. In pochi però sanno che alcune applicazioni ciucciano più giga del normale. Questo dipende sopratutto da come vengono utilizzate.

La prima cosa da sapere è quanti giga si hanno a disposizione mensilmente, potete scoprirlo tramite il numero o il sito internet del vostro operatore. Dopo aver ricevuto questa informazione, è necessario controllare l’andamento dei consumi di internet. Se anche a voi capita spesso di finire i giga prima della fine del mese, vuol dire che state facendo un uso inappropriato dei dati.

Per risolvere il problema sarà necessario ridurre i consumi, in questo modo oltre ad avere internet più a lungo, velocizzeremo anche il nostro cellulare. Ma andiamo a scoprire nel dettaglio come funziona.

Ecco le applicazioni che consumano più dati

Se vi interessa controllare i consumi effettivi sul vostro cellulare, non dovrete far altro che andare nelle impostazioni e accedere alla sezione “consumo totale di giga”. Qui, troverete l’effettivo consumo per ogni singola applicazione utilizzate, nel dettagli ci saranno le statistiche ogni mese.

Come avrete notato, alcune applicazioni consumano più di altre. Generalmente, quelle che utilizzano più giga sono i social e le app di streaming. Ad esempio, WhatsApp teoricamente dovrebbe consumare poco ma se viene usato costantemente per lo scambio di video, foto o documenti pesanti, potrebbe diventare un problema.

ridurre consumi dati
Ecco quali sono le app che consumano più dati internet

Per evitare di finire subito i giga, potete togliere nelle impostazioni il flag che consente di salvare sul vostro dispositivo i file multimediali. In questo modo, li riceverete ma non li salverete nella memoria del cellulare.

Nell’elenco delle applicazioni che consumano di più troviamo anche Facebook, Instagram e TikTok. Queste consumano maggiormente giga quando si guardano più che altro i video. Stesso discorso vale per YouTube, in questo caso l’unico consiglio è quello di utilizzarlo quando avete una rete Wi-Fi disponibile.