Amici 22: fuori onda da brivido, parole impensabili

Amici 22: il professore di Canto Rudy Zerbi ha ripreso un allievo della showgirl Lorella Cuccarini dopo che lo ha insultato. Ma andiamo a leggere i dettagli nell’articolo.

Nella puntata andata in onda domenica pomeriggio di Amici 22, il commento da parte di Rudy Zerbi nei confronti dell’allievo di Lorella Cuccarini, NDG che lo ha definito un Vocalist non è passato inosservato, tanto che dopo la sua esibizione mentre tornava al posto lo ha mandato a quel paese.

Non è il primo allievo che ha qualcosa da ridire su Zerbi: infatti, ricordiamo che in passato Wax lo aveva insultato in modo pesante.

Amici 22: dopo il video di NDG, parla Rudy Zerbi
Amici 22: dopo il video di NDG, parla Rudy Zerbi (Fonti Web)

Il professore di canto ha quindi convocato tutti gli allievi sulla scalinata delle comunicazioni ed ha fatto vedere loro il video di NDG in cui pronunciava quelle parole.

Il ragazzo si è giustificato dicendo che era solo arrabbiato in quel momento e che è stata la rabbia a parlare per lui. Ma Rudy Zerbi non ci sta.

Amici 22: dopo il video di NDG, parla Rudy Zerbi

Anzi – come riporta il sito Gossipetv.com – il professore ha voluto parlare con tutti i ragazzi per dirgli che sono sempre sotto le telecamere. In ogni, avrebbe preferito un faccia faccia con lui, piuttosto che sentire quelle parole dopo.

NDG ha preso poi la parola cercando di fargli capire il suo punto di vista, ma Rudy Zerbi ha detto “qui dobbiamo smetterla di giocare alle tre carte. Dobbiamo smetterla di essere ipocriti”.

Il professore di canto di Amici 22 vuole far capire loro che, come abbiamo detto già precedentemente, sono sempre ripresi ed i microfoni sono sempre attivi.

Amici 22: dopo il video di NDG, parla Rudy Zerbi
Rudy Zerbi in collegamento con tutti gli allievi di Amici 22 (Instagram)

Forse qualche altro allievo ha detto altre cose su di lui o su di un altro professore? Questo non è ancora chiaro, dato che Zerbi non si è sbilanciato più di tanto.

In ogni caso, Rudy ha voluto anche dire un’altra cosa a tutti gli allievi del talent, ovvero che “Più cercate di apparire buonini e bravini più siete imbarazzanti quando poi viene fuori la verità. Se siete tarocchi rimarrete tarocchi. E i tarocchi non interessano a nessuno”.

E voi la pensate come Rudy Zerbi o forse pensate che abbia un po’ esagerato il professore di canto?