Truffa di Natale | fai massima attenzione ti rubano tutti i soldi

Truffa di Natale, fai massima attenzione perché ti ruba tutti i soldi: arriva la segnalazione, ecco tutti i dettagli per evitarla.

A Natale siamo tutti più buoni, ma a quanto pare questo detto non vale per tutti; anche durante le festività natalizie infatti, alcuni malviventi si mettono all’opera per la realizzazione di truffe a cui bisogna stare molto attenti, per evitare di ricevere brutte sorprese e perdere dei soldi.

truffa natale
I malviventi sono purtroppo all’opera anche durante il periodo natalizio: attenzione a questa truffa – TopDay

I fenomini di phishing non si fermano dunque e, per questa fine dell’anno, bisogna stare molto attenti alle e-mail che si ricevono; la denuncia per una nuova truffa che sta circolando arriva direttamente dalla polizia postale, sempre vigile per cercare di fermare i malviventi. Ecco i dettagli in merito e a cosa si deve fare attenzione.

Il fenomeno del phishing purtroppo non si ferma mai: arriva una nuova truffa

In un mondo sempre più digitalizzato, utilizziamo ormai quotidianamente come mezzi di comunicazione le e-mail; purtroppo quindi, alcuni malfattori sfruttano  aziende famosissime, o addirittura appunto enti governativi per mettere in atto delle truffe volte a rubare soldi ai consumatori inconsapevoli. Per questo, è sempre bene fare molta attenzione alle e-mail che riceviamo, specie se provengono da indirizzi sospetti o presentano delle formule poco chiare;  è sempre importante capire se il messaggio che ci arriva è un messaggio reale oppure no. In questi giorni, alle porte delle festività natalizie, si sta diffondendo una nuova campagna di phishing che a quanto pare è già stata segnalata alla polizia postale.

Attenzione a questa nuova truffa

La nuova truffa “sfrutta” il periodo natalizio e i tanti acquisti online che i consumatori stanno facendo in questi giorni; come riporta il sito Proiezioni di Borsa infatti, i malviventi inviano delle e-mail di phishing segnalando la presenza di pacchi in giacenza, anche se in realtà non è assolutamente vero. Purtroppo però, visti gli ordini online, il malcapitato consumatore potrebbe credere che il suo pacco sia davvero in giacenza e dunque cliccare sul link che viene allegato, cadendo nell’esca dei truffatori che sfruttano anche i nomi di grande aziende per rendere più credibile il tutto.

truffa natale attenzione
Attenzione se vi arrivano messaggi sospetti di pacchi in giacenza (foto: Pixabay) – TopDay

Nella mail viene specificato come, appunto, ci sia un pacco in giacenza da ritirare seguendo le istruzioni contenute nel link; una volta aperto il link però vengono richiesti dati personali, che i malviventi possono salvare e poi utilizzare per impadronirsi di altri dati sensibili, tra password a quelli di carte di credito e conto corrente. Bisogna dunque fare molta attenzione, specie perché come indicato dalla Polizia Postale delle volte l’indirizzo del sito a cui si rimanda è sbagliato e non inizia con la consueta sigla; in ogni caso, meglio evitare di cliccare su link che ci appaiono sospetti e, soprattutto, se abbiamo un dubbio sul nostro pacco contattiamo direttamente il servizio clienti dell’azienda da cui abbiamo comprato, oppure consultiamo direttamente il tracking messo a disposizione sempre dal negozio online.

Impostazioni privacy