Tavola perfettamente apparecchiata? Ecco il segreto di Csaba Dalla Zorza

Ecco tutti i segreti di Csaba Dalla Zorza per apparecchiare la tavola in modo perfetto e in pochi minuti. Tutti rimarranno senza parole

Csaba Dalla Zorza è l’esperta di stile e buone maniere ed ha scritto un articolo proprio su questo argomento, Come apparecchiare (e perché), e ripreso da altri siti. Dalla Zorza ha sempre detto che avere una tavola ben apparecchiata è il risultato di una combinazione tra vari elementi, che sono pulizia, ordine e stile.

Csaba tavola
Tavola perfettamente apparecchiata? Ecco il segreto di Csaba Dalla Zorza-Credit Instagram csabadallazorza-Topday.it

Bisogna stare attenti ad ogni particolare, prima di procedere. Tutto deve essere perfetto: in questo modo la tua tavola non temerà nessun giudizio.  Dovrai solo leggere tutti i consigli che l’esperta di stile e buone maniere ha voluto condividere con tutti. Ecco, quindi, quali sono gli oggetti e come disporli sulla tavola. Tutto ha un posto preciso e ci dovrà essere un gioco di forme e misure. Allora, cosa stai aspettando? Andiamo a vedere come apparecchiare la tavola.

Come apparecchiare la tavola: i consigli di Csaba Dalla Zorza

Csaba Dalla Zorza ha spiegato quindi tutto quello di cui avrai bisogno. Bisogna partire quindi da una tovaglia pulita e ben stirata. Questa è proprio la base per avere una tavola davvero al top. Non deve essere necessariamente costosa, ma deve essere di stoffa. Anche gli oggetti che posizionerai sulla tovaglia dovranno essere equidistanti l’uno dall’altro con le sedie dovranno essere allineate.

Tavola apparecchiata
Un esempio di tavola perfettamente apprechiatta-Topday.it

Sulla tavola dovranno essere presenti, quindi, piatti piani e le posate con i bicchieri per l’acqua e per il vino. Ma sai come disporre le posate? È molto semplice: quelle per le portate iniziali vanno posizionate più lontano dal piatto. Il tovagliolo puoi decidere se metterlo a sinistra del piatto o al centro.

È importante in ogni caso, riuscire a mantenere un equilibrio tra stile e praticità, evitando quindi tutti gli eccessi. A sinistra del piatto si posizionano le forchette, a destra il coltello (con la lama rivolta verso il piatto) e l’eventuale cucchiaio. Sopra, invece, al cucchiaio e il coltello vanno messo i bicchieri.

Per quanto riguarda i tovaglioli puoi decidere anche di mettere quelli di carta, ma devono essere di buona qualità. Per il colore, invece, devono essere abbinati alla tovaglia. Cerca sempre di optare per la sobrietà: dovresti quindi scegliere un numero limitato di posate e bicchieri, sufficienti per il pasto, senza eccessi

Se seguirai questi passaggi, apparecchiare la tavola diventerà più facile e veloce. Insomma, compirai un gesto elegante e pratico, perfetto per ogni occasione.

Impostazioni privacy