Sanremo: arriva la multa shock. Da non credere

Sanremo, multa shock in arrivo: ma cosa è accaduto? Questa volta Amadeus l’ha fatta grossa. Scopriamo insieme tutti i dettagli sulla questione. 

Arriva una multa salatissima per Sanremo. Da non credere, il motivo è assurdo: tutta la colpa del gesto shock di Amadeus durante la diretta in Rai. Curiosi di scoprire cosa ha fatto il noto presentatore? Vediamo insieme cosa è successo e come mai dovrà fare i conti con la legge.

sanremo multa shock
Cosa è successo e perché è stata data una multa a Sanremo- Credit ANSA- topday.it

Sanremo si è concluso da ormai qualche mese, eppure le ultime indiscrezioni hanno confermato una notizia a dir poco scioccante. Questa volta a finire al centro della bufera è stato Amadeus, il quale è stato accusato di aver compiuto un gesto eclatante durante la diretta del Festival, che gli avrebbe procurato non pochi problemi.

Ora si mormora di una presunta multa arrivata alla Rai dall’importo a dir poco eclatante. Di quanto stiamo parlando? L’Agcom, tramite una nota diffusa dall’AdnKronos, ha confermato di una sanzione di oltre 170 mila euro alla Tv di Stato. Il motivo? Amadeus avrebbe violato alcune disposizioni importanti durante la diretta di Sanremo.

Sanremo, multa salatissima per la Rai

Stando a quanto dice la nota diffusa dall’AdnKronos, la multa sarebbe arrivata in seguito ad alcuni messaggi pubblicitari nel corso del Festival di Sanremo 2023. Nel dettaglio, la segnalazione è emersa dopo che Amadeus, Gianni Morandi e Chiara Ferragni hanno usato Instagram sul palco dell’Ariston.

sanremo multa shock
Problemi con le pubblicità occulte- Credit ANSA- Topday.it

Proprio questo gesto sarebbe stato definitivo come Pubblicità occulta”. Sempre nella nota di Agcom viene riportato che la Commissione per i servizi e i prodotti dell’Autorità ha approvato “Una sanzione pari a oltre 170 mila euro alla Rai per la violazione delle disposizioni relative alla corretta segnalazione dei messaggi pubblicitari.”

Sanremo nella bufera: tutta colpa di Instagram

In sostanza a scatenare la bufera legale sarebbe stato l’usco eccessivo di Instagram da parte dei presentatori. Come molti ricorderanno, in più occasioni sono state registrate dirette tramite il social e addirittura Chiara Ferrgani ha creato un profilo Ig per Amadues.

In ogni modo, il presentatore ha provato a giustificarsi ammettendo che l’uso del social doveva essere semplicemente un modo per narrare il personaggio di Chiara Ferragni. D’altronde l’influencer si è creata una vera e propria fortuna proprio grazie al suo profilo Instagram.

Infine, Amadeus ha rassicurato tutti circa il fatto che tra Sanremo e Instagram non ci fosse alcun accordo di sponsorizzazione. Tuttavia, Agcom ha riscontrato ben cinque violazioni per l’inserimento di messaggi pubblicitari tramite il social network tramite il profilo personale dello stesso Amadeus.

 

 

Impostazioni privacy