Riso: utilizzalo per le pulizie. Rimarrai senza parole

Sai che il riso non serve solo per creare dei piatti culinari? Non tutti sanno che ha anche altre funzioni.

Il riso è uno degli alimenti più versatili della nostra cucina: è ottimo per creare fantastici risotti oppure ripieni di melanzane o peperoni o potrebbe servire anche per fantastici supplì. Ma non tutti sanno che in realtà ha anche altre diverse funzioni.

riso diversi modi di utilizzarlo
Esistono diversi modi per utilizzare il riso, oltre a quello culinario – Topday.it

Infatti, proprio grazie al riso si ha la possibilità di accelerare e semplificare alcune faccende domestiche: in questo modo, infatti, si riescono a pulire alcuni oggetti presenti in casa in modo efficace. Ci sono diversi trucchetti che si possono utilizzare per riuscire ad avere casa sempre pulita, proprio grazie al riso. Questo alimento è perfetto se si vuole pulire una bottiglia molto bene. Non è mai facile riuscire a pulire il fondo e i residui della bevanda precedente si possono incrostare: così facendo rende il contenitore non riutilizzabile.

Dovrai solo mettere un po’ di riso all’interno della bottiglia che si vuole pulire, insieme a qualche goccia di detersivo per piatti e acqua calda. Ora non resta che chiuderla ed agitarla bene: il riso non fa altro che svolgere un’azione disincrostante ed esfoliante.

Ecco  a cosa serve il riso

Il riso inoltre assorbe l’umidità e riesce ad eliminare anche i cattivi odori: si dovrà solo mettere all’interno del contenitore che si vuole pulire una manciata di riso e bisognerà lasciarlo agire per un paio di giorni. Trascorso questo tempo, infatti, noterai che l’odore sarà sparito!

riso umidità
Non tutti sanno che il riso assorbe l’umidità – Topday.it

Riuscirà a far sparire anche i cattivi odori che potrebbe emanare il frigo. In questo caso dovrai solo preparare il detergente che fai grazie all’acqua di cottura: basterà solo immergere una spugna e passarla su di esso. In questo modo non solo avrai pulito le superfici dell’elettrodomestico ma anche neutralizzato gli odori spiacevoli.

Potrebbero essere molto di aiuto i chicchi di riso anche per combattere la formazione della ruggine, che si forma a causa dell’umidità. Basterà solo spargere un po’ di riso dove c’è la ruggine ed il gioco è fatto. Ma non solo il riso da solo, anche l’acqua di cottura è davvero formidabile, essendo molto ricca di amido. È perfetta se si vuole pulire il calcare incrostato, come ad esempio il piatto della doccia.

Inoltre, il riso è perfetto se si vuole pulire l’argento (ma non è il solo modo ecologico che si può utilizzare), ma anche la sua acqua di cottura, grazie al suo pH, risulta essere un metodo molto valido: basterà anche solo immergere un panno morbido e passarlo delicatamente sui vostri oggetti in argento.

Impostazioni privacy