Patente addio: basta questo semplice errore per due volte in due anni

Attenzione, potresti dire addio per sempre alla tua patente se commetti questi due errori nel giro di due anni. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Sappiamo tutti quanto siano rigide le norme del Codice della Strada, ma in pochi conoscono questi due semplici errori che potrebbero farti sospendere la patente. Siete curiosi di scoprire di cosa si tratta? Vediamo insieme tutti i dettagli.
Ritiro patente due volte stessa infrazione
Se commetti questo errore per due volte rischi di dire addio alla tua patente, ecco di cosa si tratta (foto web)

Chi usa spesso la macchina per muoversi, saprà benissimo che ci sono delle norme da dover seguire per evitare di cadere in multe o sanzioni. Ma non solo, i guidatori dovrebbero sempre adottare una regola principale quando sono alla guida del proprio veicolo, ovvero la cautela. D’altronde, chi si mette in macchina adottando comportamenti incoscienti, rischia di mettere a rischio sia la propria vita, ma anche quella degli altri. Motivo per cui, la concentrazione deve sempre essere al primo posto. Inoltre, a prescindere da questa grande regola, bisogna seguire tutti gli obblighi e divieti racchiusi nelle norme del Codice della Strada.

In pochi però sanno, che se si commettono le stesse inflazioni nel giro di due anni, si rischia di dire addio per sempre alla nostra patente. Purtroppo, questa conseguenza ci porta a dover seguire un iter burocratico davvero fastidioso e in alcuni casi si rischia di dover ripetere l’esame per riottenere la patente. Questo comporta a spendere molti soldi, nonché tempo. Per chi utilizza la macchina per andare a lavoro, potrebbe significare una problematica ancora maggiore. Ma andiamo a scoprire cosa comporterebbe la sospensione della patente.

Patente: se commetti questi due errori in due anni, la perdi

Quando si perde la patente per aver commesso nel giro di due anni la stessa inflazione, si va incontro a diversi disagi. Sicuramente, non costituisce più un reato ma bisogna ricordare che la sanzione amministrativa potrebbe essere altissima. Infatti, oltre al fermo del veicolo di 3 mesi si va incontro ad una multa di circa 5.110 euro. Per questo motivo, quando ci si mette alla guida è fondamentale non perdere la concentrazione. Inoltre, dobbiamo ricordare che li automobilisti che commettono una recidiva di questi comportamenti, rischiano la sospensione immediata della patente.

Ritiro patente due volte stessa infrazione
Addio patente se commetti questo errore due volte nel giro di due anni (foto web)

In molti pensano che il ritiro di questa possa arrivare solo per la violazione dei limiti di velocità, ma non è affatto così. Infatti, si può andare incontro alla sospensione della patente anche se si commette una violazione delle regole di circolazione in prossimità di un passaggio a livello, oppure se si passa con il semaforo rosso. In questi casi la sospensione avviene per un periodo che varia da 1 a 3 mesi.

Ecco cosa accade agli automobilisti che sono recidivi nel commettere queste infrazioni

Quando si commette la stessa infrazione per più volte nel giro di due anni, si rischia di perdere la patente. In alcuni casi, potrebbe capitare che la rilevazione venga fatta da un agente di controllo presente sul posto. Questo può capitare nei casi di sorpasso a destra reiterato o per la violazione delle regole sulla precedenza. Spesso succede quando viene mancato uno stop.

Ritiro patente due volte stessa infrazione
Rischi la patente se commetti la stessa infrazione nel giro di due anni (foto web)

Inoltre, bisogna prestare attenzione a non utilizzare il cellulare alla guida, oltre ad essere molto pericoloso potrebbe farvi dire addio alla vostra patente. Ricordate di indossare sempre anche la cintura di sicurezza. In tutti questi casi, se commettete l’infrazione per due volte nel giro di due anni, rischiate di ritrovare senza poter guidare.

Voi cosa ne pensate?