Nadia Toffa, ecco chi è il papà Maurizio: le sue attività per Nadia

Nadia Toffa, ecco chi è il papà Maurizio: tutti i dettagli sul padre della compianta e amata giornalista de Le Iene.

Sono passati ormai tre anni da quando Nadia Toffa, purtroppo, ha perso la sua battaglia contro il tumore e ci ha lasciati; la giornalista de Le Iene ha affrontato la sua lotta sempre col sorriso e con tanta forza di volontà, risultando davvero un esempio per tutti quanti.

nadia toffa papà maurizio
(foto: Mediaset Infinity)

Nonostante tutto, comunque, i fan mantengono sempre vivo il ricordo di Nadia, che ha lasciato una meravigliosa esperienza di vita ed è davvero amatissima da tutti; sapete chi è il papà della compianta giornalista? Si chiama Maurizio, ecco tutti i dettagli su di lui.

Nadia Toffa, ecco chi è il papà Maurizio: le sue attività per Nadia

La vita di Maurizio Toffa è stata sicuramente segnata dalla morte della figlia Nadia: per lui, così come per gli altri membri della famiglia, esiste un prima e un dopo la sofferente perdita della sua bambina.

Il dolore di Maurizio, vissuto ovviamente insieme alla moglie e madre di Nadia, Margherita Rebuffoni, è stato grande e forte; i due però hanno deciso di tenere viva la memoria della figlia, nata nel ’79 e morta solamente quarant’anni dopo, fondando un’associazione (insieme alle altre due figlie) per sostenere la lotta al cancro.

nadia toffa papà maurizio
Maurizio Toffa insieme alla figlia nei suoi ultimi giorni (foto: Instagram Nadia Toffa).

La fondazione porta proprio il nome dell’amata ex-giornalista de Le Iene ed ha lo scopo non soltanto di contribuire con fondi di contribuire alla ricerca contro il cancro, ma anche quello di sostenere i pazienti nel loro percorso di cura.

La coppia si dedica ovviamente anche alle altre due figlie, Mara Toffa e Silvia Toffa; la prima lavora come insegnante, mentre l’altra è un brillante avvocato. La più piccola di casa era proprio Nadia, che con la sua energia e il suo talento si affermata come giornalista d’inchiesta al noto programma di Italia 1; anche se oggi non può più andare in onda, quello che ci ha lasciato avrà sempre un’influenza su tutti quelli che hanno avuto modo di conoscerla, dal vivo o sul piccolo shcemro.