Meteo di Capodanno da non credere | Arriverà la primavera

Meteo di Capodanno da non credere, arriverà la primavera: ecco cosa dicono le previsioni per un evento attesissimo da tutti.

Superato il Natale, è ormai tutto pronto per festeggiare il Capodanno, salutando il 2022 che ci sta lasciando e accogliendo il prossimo 2023, nella speranza che il nuovo anno possa portare tanta soddisfazione a tutti quanti. I preparativi per la festa sono ormai già iniziati da diverso tempo, a seconda delle diverse opzioni scelte; ognuno con le proprie attitudini, sono tutti pronti per divertirsi.

meteo capodanno
Le previsioni meteo per Capodanno 2023: sembrerà quasi primavera, incredibile – TopDay

Ma quale sarà il clima che accompagnerà l’ultimo giorno dell’anno? A quanto pare, ci saranno delle temperature completamente fuori stagione che potrebbero far pensare a qualcuno che sia già arrivata la primavera, ecco cosa dicono in merito le previsioni metereologiche per la prossima settimana.

Un Capodanno all’insegna delle temperature alte

Abbiamo ormai passato da tempo le ottombrate e le novembrate, assistendo a settimane di freddo intenso; per questa fine di 2022 però, l’inverno gelido potrebbe lasciare spazio a temperature più alte della norma. Tecnicamente, in questo periodo si dovrebbe entrare nel vero e proprio inverno, con temperature davvero rigide; al contrario, pare che l’anno che sta per finire saluterà alzando le colonnine di mercurio in maniera totalmente inaspettata. Stando a quanto riportato dalle previsioni de ilmeteo.it (riprese anche dalla testata Leggo) il Capodanno che ci aspetta sarà mite esattamente come lo scorso anno, con ampio spazio al sole e a temperature gradevoli, effetti che si prolungheranno anche il primo giorno del 2023, il 1° gennaio.

Le previsioni meteo

Questo Capodanno potrebbe davvero obbligarci ad indossare abiti comodi e leggeri, considerando come al Nord troviamo temperature intorno ai 10 gradi (Milano come Copertina d’Ampezzo, che si trova a 1200 metri di quota) mentre se si guarda a Roma il termometro pare toccherà anche 18 gradi di Roma, una temperatura sicuramente inaspettata. Ancor più sorprendente il dato che si potrebbe registrare in Sicilia e in Sardegna, dove le temperature medie potrebbero essere intorno ai 21-23 gradi; con un tempo così, non sarebbe di certo strano vedere qualcuno che, il primo dell’anno, celebrerà il giorno con un tuffo in mare.

meteo capodanno
Per questo Capodanno previste temperature sopra la media, per delle giornate all’insegna di un tepore primaverile- TopDay

Oltre al caldo, sempre come riportano le previsioni, c’è da prendere in considerazione anche una sempre più crescente nebbia; l’anticiclone africano continuerà a schiacciare l’umidità nei bassi strati anche nei prossimi giorni, continuando a favorire il fenomeno che, già da due settimane, sta colpendo le pianure e le colline del Centro-Nord. In montagna dovrebbe essere invece protagonista il sole, così come lungo il versante adriatico e al Sud; tra il Nord Italia e la Toscana, entro venerdì, passerà anche una veloce perturbazione atlantica con piogge isolate e brevi nevicate (intorno ai 1300-1500 metri sulle Alpi, mentre sull’ Appennino è destinata a sciogliere, mettendo ancora i bastoni tra le ruote alla stagione sciistica). Per vedere nevicate a basse quote si dovrà attendere almeno l’Epifania, con le temperature che poi dovrebbero di nuovo scendere.