Melanzane: ecco come vanno congelate. Non devi sbagliarti

Vuoi conservare le melanzane per l’inverno? Ecco come devi fare è molto semplice, non puoi sbagliarti. In questo modo saranno buonissime.

Sappiamo molto bene che a breve le melanzane non le troveremo più di stagione ma se vogliamo congelarle per avere la possibilità di mangiare questa verdura fresca come possiamo fare? Noi oggi vi sveliamo un segreto incredibile, siamo certi che lo metterete subito in atto.

melanzane come congelarle
Melanzane: ecco come vanno congelate. Non devi sbagliarti-Topday.it

Quindi se anche tu ami le melanzane ed hai voglia anche d’inverno di mangiarle segui i nostri consigli e prendi nota. Puoi iniziare già da subito con quelle che hai in casa.

Melanzane: così le conservi per tutto l’inverno

Veder rovinare il cibo non piace di certo a nessuno, ecco perché si cercano sempre dei modi diversi per poterlo conservare. E quale metodo migliore se non il congelatore? Ovviamente dobbiamo fare attenzione alle date di scadenza. Gli alimenti che congeliamo non possono stare per anni al suo interno.

Ecco quindi che oggi vedremo come congelare le melanzane, una verdura amatissima da tante persone. E poi possiamo realizzare con loro mille piatti diversi non credete? Ma iniziamo a vedere come possiamo congelarle. Come prima cosa vi diciamo di scegliere le melanzane migliori. Laviamole e lasciamole asciugare, se possibile all’aria aperta.

melanzane conserva inverno
In questo modo le melanzane dureranno anche sei mesi -Topday.it

Prendiamo poi un tagliere e tagliamole della forma che desideriamo, magari un po’ a rondelle e un po’ in senso longitudinale. Utilizziamo i sacchetti del congelatore per inserirle e fare delle porzioni singole. Vi consigliamo di non farle troppo grandi perché così eviteremo sprechi. In caso ci serve un quantitativo maggiore prenderemo due sacchetti.

Chiudiamoli per bene e poi inseriamo tutto nel congelatore.  Ricordiamoci che possiamo mantenere le nostre melanzane crude all’interno del congelatore per circa sei mesi.  Un tempo sicuramente maggiore rispetto alla durata normale di quando le compriamo, perché in quel caso parliamo di giorni, per la precisione circa sette.

Conservando le melanzane in questo modo, poi, abbiamo sempre un prodotto fresco e buonissimo che possiamo cucinare ogni volta come preferiamo. Quindi cosa c’è di meglio. Ricordiamoci che in questo momento le melanzane sono davvero buone ed il loro costo non è nemmeno troppo alto, quindi cosa chiedere di meglio?

Vi consigliamo come sempre anche una ricetta al volo, ovvero la pasta alla norma. In questo caso le nostre melanzane saranno fritte e realizzeremo un sughetto semplicissimo con il pomodoro. Aggiungiamo del basilico fresco e del parmigiano grattugiato. Se abbiamo al suo posto sarebbe perfetta la ricotta salata. Un piatto che fa impazzire tutti, grandi e piccini!

Impostazioni privacy