Lavastoviglie: come utilizzare le sue pastiglie in modo alternativo e super utile

Lavastoviglie, come utilizzare le sue pastiglie in modo alternativo e super utile: ecco tutti i consigli in merito, ci avevi mai pensato a questi sorprendenti utilizzi?

Per le famiglie è arrivata la buona notizia del prolungamento del bonus per l’energia anche per il primo trimestre del 2023; fortunatamente, quindi, in molti potranno continuare a beneficiare di un sostegno concreto per pagare delle bollette che purtroppo, vista la grave crisi, sono sempre più alte.

lavastoviglie pastiglie lavatrice topday 23112022
Gli utilizzi alternativi delle pastiglie per la lavastoviglie: davvero incredibili, ecco quali sono (foto: Pixabay).

D’altronde, sebbene i prezzi siano aumentati, gli elettrodomestici vengono comunque utilizzati e dunque dobbiamo cercare in tutti i modi di risparmiare; in merito alla lavastoviglie però sapevi che ci sono diversi utilizzi alternativi (e anche super utili) per utilizzare le pastiglie? Ecco i consigli in merito.

Cosa sono le pastiglie per la lavastoviglie

Come in molti forse sapranno, le pastiglie per lavastoviglie sono composte da strutturanti, agenti sbiancanti e varie altre sostanze che favoriscono la solubilità dello sporco, in modo tale così da pulire la lavastoviglie evitando malfunzionamenti. Ovviamente, è importante tenere pulito e igienizzato l’elettrodomestico non soltanto per salvaguardare la qualità dei lavaggi, ma anche per evitare sprechi di energia e malfunzionamenti. Le pastiglie utilizzate per la lavastoviglie, però, possono essere utilizzate anche in altri modi: ci avevi mai pensato? Ecco come fare, possono aiutarci a pulire anche in altre situazioni.

Gli utilizzi alternativi delle pastiglie

Viste le proprietà al loro interno (come suggerisce il sito rimediincasa.com) le pastiglie possono essere utilizzate per pulire anche altri tipi di elettrodomestici, come ad esempio la friggitrice ad olio; solitamente è davvero difficile pulirla, ma con una pastiglia sciolta nell’acqua (con la friggitrice riempita per tre quarti) possiamo togliere residui di sporco e di grasso passando una classica spugnetta. Stesso discorso vale per il forno, con le pastiglie che possono aiutarci a togliere incrostazioni; qui possiamo avvalerci di un secchio pieno d’acqua in cui sciogliere la pastiglia, dove poi immergere la spugnetta che utilizziamo per strofinare. Che dire, poi, della pulizia della lavatrice? Molto spesso sottovalutiamo la manutenzione di quest’elettrodomestico, che ne ha però davvero bisogno nonostante ci aiuti quotidianamente a togliere lo sporco dai nostri panni.

lavastoviglie pastiglie lavatrice topday 23112022
Le pastiglie possono aiutarci per pulire la friggitrice, il forno, la lavatrice ma non solo (foto: Pixabay).

Per igienizzarla, possiamo mettere una pastiglia nel cestello e poi lasciar partire un ciclo di lavaggio a vuoto con acqua calda; quanto al WC invece, per rimuovere le incrostazioni possiamo direttamente gettare una pastiglia al suo interno, versando poi dell’acqua calda. Infine, ed è l’utilizzo forse più sorprendente, possiamo utilizzare le pastiglie anche per pulire il nostro garage: quante volte, nel nostro posto auto, ci siamo resi conto di macchie di sporco fastidiose? Anche in questo caso le pastiglie ci vengono in aiuto, per pulire magari resti di olio o altre tracce di sporco. Muniamoci di un secchio d’acqua bollente in cui far sciogliere una pastiglia e poi versiamo direttamente la secchiata sul pavimento. Avevate mai pensato a questi utilizzi alternativi?