Lavastoviglie: attenzione al brillantante | Può essere molto pericoloso

Utilizzi spesso il brillantante nella lavastoviglie? Attenzione, può essere molto pericoloso per la nostra salute. Scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Chi ama avere i piatti e i bicchieri puliti e lucenti utilizza sicuramente il brillantante, ma attenzione, recentemente alcuni esperti hanno fatto una scoperta terrificante su questo prodotto. Siete curiosi di scoprire di cosa si tratta? Vediamo insieme tutti i dettagli.

lavastoviglie pericolo brillantante
Usi spesso il brillantante nella lavastoviglie? Attenzione, è un pericolo

Sappiamo tutti che lavastoviglie è sicuramente uno degli elettrodomestici indispensabili da avere in casa, purtroppo non tutti possono permetterselo, infatti hanno dei costi piuttosto elevati. Queste, oltre ad avere un prezzo alto nel momento dell’acquisto, necessitano anche di manutenzione e sopratutto dell’acquisto di detersivi e pastiglie per farla funzionare. Alcune persone utilizzano spesso anche il brillantante, si tratta di un prodotto che dona una brillantezza maggiore alle proprie stoviglie. In pochi però sanno, che proprio questo è in grado di danneggiare moltissimo la nostra salute. A rivelarlo è stata un recente studio svolto da un team di ricerca dell’Università di Zurigo.

Proprio loro hanno analizzato i residui di brillantati che si depositano su piatti e bicchieri e hanno fatto una scoperta terrificante. A quanto sembra, i principali effetti collaterali sul nostro corpo sarebbero dovuti proprio alla presenza di questi residui sulle nostre stoviglie, con cui poi andiamo ad ingerirli quando mangiamo o beviamo. Nel dettaglio, ad essere colpita maggiormente è la mucosa intestinale che va a a causare le principali malattie infiammatorie croniche legate alla perdita della barriera epiteliale intestinale. Ma andiamo a scoprire tutti i dettagli sulla questione.

Lavastoviglie: ecco perché evitare i brillantanti

Come dicevamo, un team di ricercatori ha analizzato le stoviglie dopo essere state lavate lavate ed asciugate in una lavastoviglie professionale utilizzando del brillantante. Gli scienziati, dopo averla azionata ha deciso di prendere un campione di residui depositato sulle stoviglie e ciò che hanno scoperto è a dir poco drammatico. Infatti, proprio questi residui danneggerebbero moltissimo il nostro intestino, con conseguenti malattie infiammatorie legate alla digestione. Nel dettaglio, gli esperti hanno indagato sui principali effetti collaterali causati dai detersivi per lavastoviglie e sopratutto sugli agenti di risciacquo. Andando ad analizzare i dati hanno scoperto che la tossicità di questi è a dir poco elevata, infatti proprio questi andrebbero ad attaccare le cellule epiteliali gastrointestinali.

lavastoviglie pericolo brillantante
Lavastoviglie: attenzione al brillantante, è pericoloso

A lungo andare, i danni che subisce il nostro intestino possono diventare anche gravi, fino a trasformarsi in vere e proprie patologie croniche. Ovviamente, c’è una grossa differenza tra i brillantanti industriali e quelli domestici, infatti sopratutto nei ristoranti il ciclo di risciacquo deve essere molto più breve a causa delle tempistiche. Il motivo sta nel fatto che i brillantanti industriali contengono grandi dosi di alcol etossilati, sarebbe proprio questa sostanza ad avere un effetto dannoso sul nostro intestino. Purtroppo, quando andiamo a mangiare fuori non possiamo di certo controllare questo fattore, ma in casa nostra si, quindi il consiglio finale è quello di evitare assolutamente questo prodotto. Voi cosa ne pensate?