Il bucato ha un cattivo odore? Ecco come risolvere

Il bucato emana cattivo odore nonostante il lavaggio in lavatrice? Vi sveliamo la soluzione sorprendete e super efficace.

Indossare capi lindi e profumati rappresenta sicuramente una dolce soddisfazione: il profumo avvolgente, così come la morbidezza dei tessuti ci permettono di sfoggiare volentieri vestiti ed outfit in completa sicurezza. Al giorno d’oggi, la maggior parte delle famiglie si occupa del bucato attraverso l’utilizzo della lavatrice, questo perché tale elettrodomestico consente un lavaggio intenso ed igienizzante di capi e biancheria intima, risultando quindi sicuramente più efficiente del classico lavaggio a mano. Tuttavia, può insorgere un piccolo problema.

Bucato, come eliminare i cattivi odori (Pexels)
Bucato, come eliminare i cattivi odori (Pexels)

Vi è mai capitato di aprire l’oblo della lavatrice e di avvertire un forte odore di umido? In questo caso, sarà necessario lavare nuovamente il bucato, in quanto – benché pulito – emana comunque cattivo odore. Tale inconveniente può nascere da una scorretta manutenzione dell’elettrodomestico, oppure nell’accumulo di sporco nel cestello o nei vari canali della lavatrice. Sarebbe utile quindi eseguire periodicamente dei lavaggi a vuoto con prodotti specifici, in modo da mantenere la pulizia all’interno dello strumento. Inoltre, ecco qualche consiglio utile per un bucato perfetto!

Il bucato emana cattivi odori? La soluzione super efficace

Per ottenere un bucato perfetto, sarà necessario seguire poche semplici accortezze. Prima di tutto, sarebbe bene leggere le etichette dei nostri capi di abbigliamento, in modo da impostare il lavaggio non solo in base al colore, ma anche in base al tessuto utilizzato per la realizzazione del vestito; in secondo luogo, ricordatevi di non riempire eccessivamente il cestello, in questo modo il bucato sarà libero di muoversi e riuscirà a sciacquarsi ed insaponarsi correttamente.

Bucato, ecco come eliminare i cattivi odori (Pexels)
Bucato, ecco come eliminare i cattivi odori (Pexels)

Una volta ultimato il lavaggio, è utile seguire due consigli principali: prima di tutto, ricordatevi di stendere immediatamente il bucato, in modo che quest’ultimo non assorba troppa umidità all’interno del cestello; infine consigliamo di utilizzare la centrifuga per eliminare ogni traccia d’acqua rimata sul tessuto. Una volta steso, potete applicare sui vestiti qualche goccia di olio essenziale, in modo da profumare l’intero capo di abbigliamento. Si tratta di poche semplici accortezze che vi consentiranno di godere di un bucato perfetto!