Il bonus bollo triplica e finalmente non lo paghi più, gioia e risparmio per gli automobilisti

Come sappiamo il bollo è una delle tasse più odiate dagli italiani ma arrivano novità veramente positive su questa tassa così odiata.

Il bollo auto è veramente una tassa molto odiata e insieme al canone della RAI si dice che sia una delle tasse più detestate in assoluto.

Ansa /addio bollo auto!

Ma grazie alle novità sul bollo tanti Italiani potranno effettivamente non pagarlo più e di questi tempi non è poco. Infatti ultimamente i fortissimi aumenti dell’energia del gas ma anche del cibo hanno messo nei guai tantissime famiglie italiane.

Ecco come risparmiare sul bollo auto contro le stangate

Infatti oggi andare avanti per le famiglie sta diventando ogni giorno più difficile e quindi dover anche pagare il bollo dell’automobile rappresenta sicuramente un salasso tremendo.

Pixabay

Si parla sempre degli aumenti della benzina ma oggi ad aumentare tanto sono anche i pezzi di ricambio e quindi gli automobilisti hanno bisogno di un po’ di risparmio. Il bollo dell’auto è una tassa molto particolare perché si paga l’ultimo giorno del mese successivo a quello dell’immatricolazione. Quindi questa tassa cambia sostanzialmente per ogni automobile e non esiste una data precisa unica per tutte le auto. Se non si paga il bollo dell’auto le conseguenze sono veramente pesanti.

Come funziona il pagamento e come godere degli aiuti

Infatti per il mancato pagamento del bollo dell’auto c’è una sanzione che cresce nel tempo. Se il mancato pagamento riguarda soltanto poche settimane o pochi mesi la sanzione sarà piuttosto limitata ma arrivati a tre anni di mancato pagamento del bollo dell’auto si arriva al ritiro delle targhe e della carta di circolazione e poi far circolare di nuovo l’automobile sarà impossibile e si dovrà immatricolarla nuovamente. Ma oggi sul bollo dell’auto arrivano ben tre possibilità di esonero e arriva anche uno sconto ricco del 20%.

Sconto ed esonero totale!

Per beneficiare dello sconto del 20% la modalità è estremamente semplice. Infatti per beneficiare dello sconto del 20% sul bollo dell’auto basta pagarlo con domiciliazione sul conto corrente bancario oppure postale. Invece tanti cittadini italiani oggi sono legalmente esonerati dal pagamento del bollo dell’automobile. Infatti sono esonerati dal pagamento del bollo dell’auto non solo gli automobilisti che abbiano le auto elettriche ma anche tutti quelli che abbiano le auto d’epoca e anche tutti coloro i quali hanno un’auto coperta da legge 104. Quindi per tutte queste categorie di automobilisti il bollo dell’auto non esiste più e si può chiaramente avere un forte risparmio almeno per quanto riguarda questa tassa.