Gallette di riso: non sono sane come pensi. Tutto il contrario!

Le gallette di riso fanno davvero così bene oppure no? Ecco tutto quello che sappiamo su questo alimento che in molti mangiano.

Sono considerate da tutti degli alimenti leggeri: per questo motivo, spesso vengono utilizzate al posto del pane. Sono fatte a base di impasto di riso soffiato e di collante alimentare. Per questo risultano molto leggere e per alcuni anche sane. Ma non è proprio del tutto così.

gallette di riso fanno male
Le gallette di riso fanno male oppure no? La risposta ti stupirà – Topday.it

Le gallette di riso sono davvero molto leggere: basti pensare che 100 grammi di questo alimento contengono 81 grammi di carboidrati; 2,8 grammi di grassi e poco più di 8 grammi di proteine. Ma sono anche molto caloriche. In molti, infatti, non pensano a questo: sono pericolose per la salute se vengono assunte in modo errato. Soprattutto per chi soffre di diabete. Potrebbero anche aumentare i valori della glicemia. Bisogna tenere presente, prima di mangiare che le quantità di chilo calorie delle gallette di riso è davvero molto alta, ovvero circa 389 chilo calorie per 100 grammi.

Ma non è solo questo aspetto negativo che le rende davvero particolarmente non adatte a tutti. Di seguito, scoprirai perché le gallette di riso non sono così poi tanto salutari.

Gallette di riso: ecco perché fanno male

Come abbiamo detto in precedenza, a causa della loro leggerezza porta le persone a mangiarne sempre di più, essendo anche povere di carboidrati. Ma questo porta ad aumentare i livelli di glicemia: in questo modo aumentano l’appetito, gli ormoni dello stress, il peso e si sviluppa perfino una dipendenza dai carboidrati. Insomma, più ne mangi più ti farà male. Non tutti sanno che le gallette di riso potrebbero essere anche molto pericolose. Ma in che modo?

gallette di riso glicemia alta
Le gallette di riso fanno aumentare tantissimo la glicemia – Topday.it

Questo alimento è composto soprattutto da un impasto di riso soffiato e vengono esposte a delle temperature particolarmente elevate che favoriscono anche la formazione dell’acrilammide, ovvero una sostanza cancerogena.

Se proprio non ne potete fare a meno, cerca di mangiarne il meno possibile. Sarebbe meglio trovare un sostituto a questo alimento che in molti credono che siano molto leggeri. Puoi sempre mangiare del pane tostato: è più gustoso e soprattutto è più salutare.

Ovviamente per saperne di più puoi sempre chiedere al tuo medico di fiducia che potrà rispondere al meglio alle domande che ti verranno in mente. Soprattutto, potrai chiedere quali sono gli alimenti perfetti da mangiare se si vuole perdere peso e che non facciano così tanto male.

Impostazioni privacy