Freddo: proteggiamo la nostra pelle così | La nonna è sempre la soluzione migliore

Scopriamo insieme come possiamo proteggere la nostra pelle in questo momento dove il freddo inizia a farsi sentire molto. Come sappiamo è l’organo più grande che c’è e dobbiamo tenerlo bene perchè ci protegge in mille modi facendo da barriera con gli organi interni, stiamo parlando proprio della nostra pelle.

In commercio ci sono mille creme e possiamo provare vari unguenti che ci consigliano amiche e conoscenti, ma noi oggi vi vogliamo svelare qual’è l’arma migliore, ovvero il mitico rimedio della nonna che funziona sempre bene e che è super facile da realizzare come sempre.

Freddo: proteggiamo la nostra pelle così | La nonna è sempre la soluzione migliore
Freddo: proteggiamo la nostra pelle così | La nonna è sempre la soluzione migliore (fonte Pixabay) Topday

Non ci perdiamo in mille peripezie e scopriamo in cosa consiste, come sempre sono prodotti che possiamo trovare in modo facile in commercio e che molto spesso abbiamo già in casa. Il risultato poi si ottiene sempre con la costanza come sappiamo bene, ma iniziamo a vedere che cosa possiamo utilizzare per aiutare la nostra pelle con il freddo che inizia a farsi sentire.

Freddo: proteggiamo la nostra pelle così | La nonna è sempre la soluzione migliore

L’inverno la nostra amata pelle è super esposta a mille agenti atmosferici diversi, dal freddo al vento, quindi oltre alle solite cure che dovremmo fare sempre, dobbiamo dare un extra di idratazione perchè ne richiede proprio per stare bene il nostro organismo. In inverno, con le temperature molto rigide, i nostri vasi sanguigni si restringono e spesso entriamo in un bar a bere una cosa calda.

Proprio in quel momento, quando abbiamo una botta di calore, dato anche dal tepore dell’ambiente, il sangue viene richiamati nei circuiti periferici, ecco perchè molto spesso abbiamo le gote che diventano rosse, in questo caso, è motlo importante quindi cambiare qualche piccolo passaggio della nostra routinne di bellezza. Come prima cosa è importantissimo il siero.

Freddo: proteggiamo la nostra pelle così | La nonna è sempre la soluzione migliore
Freddo ed effetti sulla pelle: come contrastarli (Fonte Pixabay) Topday

Il motivo? Ci permette di idratare in modo profondo la nostra pelle e molto spesso ha delle texture molto più ricche rispetto ad una normale crema idratante, ma leggiamo bene l’etichetta, è importantissimo che ci sia l’acido ialuronico, oppure olio naturali con quello di jojoba o d’argan. Anche l’olio di cocco o quello di avocado ci permettono di creare una bella barriere contro il freddo.

Ci sono poi anche le perle di vitamina E che aiutano a potenziare la funzione della nostra crema, ma come diceva sempre anche lo nonna è importantissimo mettere sempre la crema solare, sia in città e soprattutto se andiamo sulla neve, ma sapete come va messa? Almeno 15 minuti prima di uscire di casa e poi ogni due ore. Ricordiamoci anche delle labbra ovviamente.

L’idratazione è molto importante

E’ molto importante poi bere sempre almeno 1.5 litri di acqua al giorno, che possiamo integrare anche con ottime zuppe di verdure, oppure un buon brodo caldo, o una tisana con alloro e scorsa di limone bella calda che ci aiuta anche a digerire, se abbiamo problemi. Come diceva sempre la nonna, dobbiamo voler bene al nostro corpo ed aiutarlo nei momenti in cui ha bisogno di sostegno.

Date il via quindi a passati di verdure, e le tisane che preferite in questo modo avrete due combinazioni insieme, ovvero vi siete scaldati dal freddo, partendo dall’interno ed avete idratato il vostro corpo, cosa c’è di meglio!