Focaccia genovese una ricetta da leccarsi i baffi. Buonissima

Ecco il modo perfetto per preparare una focaccia morbida, profumata e molto gustosa.  Gli ingredienti che ti serviranno sono pochissimi.

Non tutti sanno preparare una focaccia genovese alla perfezione: in questo articolo ti spiegheremo come fare per ottenere un impasto perfetto ed unico. Siamo sicuri che una volta assaggiata sarete pronti a prepararne un’altra!

focaccia genovese come prepararla
Come preparare la focaccia genovese – Topday.it

È perfetta come aperitivo, come merenda per i bambini, ma anche per colazione: la focaccia genovese è davvero un piatto molto buono e versatile che può essere mangiata sempre, in ogni occasione. Non è facile prepararla: ci vorrà precisione e accuratezza. Ma non ci dilunghiamo troppo e vediamo i passaggi.

Ecco come preparare la focaccia genovese

Arrivati a questo punto, non resta che svelare quali sono gli ingredienti per preparare la focaccia genovese. Ecco quali sono, per 4 persone:

  • 250 gr farina 0
  • 250 gr farina manitoba
  • 7 gr lievito di birra disidratato
  • 1 cucchiaio di miele
  • 350 ml acqua tiepida
  • 30 ml olio d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale fino
focaccia aperitivo ricetta veloce
La focaccia genovese è perfetta anche come aperitivo – Topday.it

Per la salamoia, invece, avrai bisogno di:

  • 150 ml acqua
  • 20 ml olio d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale fino

La prima cosa da fare è preparare l’impasto: si dovrà mettere dentro una ciotola la farina e bisogna aggiungere anche il lievito. Dovrai mescolare molto bene. Ora, poco alla volta, bisognerà aggiungere anche l’acqua tiepida, in cui si dovrà sciogliere il miele. Poi si dovrà iniziare ad impastare aiutandoci con una forchetta. Ora non resta che aggiungere anche il sale e il resto dell’acqua e si dovrà continuare a lavorare per bene.

In seguito, dovremmo anche aggiungere dell’olio che sarà molto utile per due motivi: aiuta a lavorare meglio l’impasto e lo renderà anche molto elastico, morbido ed omogeneo. L’olio dovrà essere assorbito tutto quanto e una volta che sarà pronto, si potrà coprire la ciotola e dobbiamo farla lievitare per circa 35 minuti.

Trascorso questo tempo, si dovrà mettere su un foglio di carta forno leggermente infarinato e con il matterello si dovrà stendere. E trasferiamolo sulla teglia da forno. Ora possiamo mettere la teglia nel forno spento e lasciamo lievitare per un’altra ora.

Nel frattempo, possiamo fare la nostra salamoia mescolando insieme insieme l’acqua, il sale e l’olio. Si dovrà riprendere una teglia e versare sulla focaccia la nostra salamoia. Dopo possiamo fare i buchi su tutta la superficie, facendo pressione con le dita.

Lasciamo lievitare ancora una volta per altri 30/40 minuti ed infine si dovrà infornare in un forno ventilato preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti oppure in forno statico a 190°C per lo stesso tempo di cottura.

Buon appetito…

Impostazioni privacy