Enzo Paolo Turchi in lacrime | I ricordi inconfessati commuovono il web

Ospite ad Oggi è un altro giorno, Enzo Paolo Turchi ha avuto l’occasione di raccontarsi insieme alla moglie Carmen Russo. I ricordi svelati hanno commosso i telespettatori fedeli del programma. Vediamo insieme i dettagli.

Siamo abituati ad associare la figura di Enzo Paolo Turchi all’immagine di un uomo sempre sorridente e pronto allo scherzo. Eppure, è risaputo che dietro molti sorrisi si nasconda tanta tristezza.

Enzo Paolo Turchi, i difficili ricordi d'infanzia commuovono i telespettatori
Enzo Paolo Turchi, i difficili ricordi d’infanzia commuovono i telespettatori – TopDay

Il ballerino è divenuto iconico per diverse performance e collaborazioni importanti, tra cui l’iconica esibizione tenuta con Raffaella Carrà nel ballo Tuca Tuca. Tutto ciò che Turchi ha costruito, è frutto di costanza e duro lavoro: niente gli è stato regalato. Spesso associamo la figura del personaggio del mondo dello spettacolo, all’immagine di un uomo che vanta fortuna, successo e ricchezza. Un tempo però non esistevano le varie piattaforme social, strumenti volti a fornire una vetrina non indifferente ad aspiranti artisti; un tempo solo la bravura e il talento potevano condurti sulla cresta dell’onda. Enzo Paolo Turchi viene infatti da una famiglia modesta, che sicuramente non possedeva i fondi necessari per investire sulla carriera artistica del figlio. Eppure, il ballerino è riuscito a coronare il suo sogno, superando un ostacolo dopo l’altro.

Enzo Paolo Turchi: i ricordi inconfessati commuovono il web

Il successo di Enzo Paolo Turchi l’ha condotto lontano e gli ha permesso di riprendersi la sua rivincita rispetto all’infanzia difficile che ha dovuto affrontare e vivere. Il ballerino nasce nel 1949 nei Quartieri Spagnoli di Napoli, in un periodo in cui diverse famiglie di ritrovavano in una condizione di miseria a causa della Seconda Guerra Mondiale. Il piccolo Enzo venne concepito dopo due morti: la madre perse due bimbe come spiegato dalla conduttrice di Oggi è un altro giorno: “La famiglia era sfollata” – ha spiegato Serena Bortone – “[…] muoiono [i bambini] perché il rimorchiatore si stacca”. Quando il piccolo nacque, la famiglia si trovava in una condizione di miseria e non aveva ancora superato il trauma subito. Il padre abbandonò così la famiglia, costringendo la madre ad occuparsi da sola di sei figli.

Enzo Paolo Turchi iniziò a lavorare all’età di otto anni, l’età in cui i bambini dovrebbero giocare a pallone all’aria aperta. Dopodiché trovò il suo più grande conforto nella musica e nel ballo, arte che nutrì la sua anima e lo spinse ad impegnarsi per il raggiungimento dei suoi obiettivi. Ad oggi, Enzo Paolo Turchi rappresenta un vero volto iconico della storia della televisione italiana. La sua più grande forza rimane sua moglie, Carmen Russo.

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: un amore che dura oltre 35 anni

Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo sono sposati da 35 anni e, nonostante le ripetute insinuazioni riguardo crisi e possibili allontanamenti, risultano tutt’oggi inseparabili. Le parole riservate a sua moglie hanno commosso i telespettatori italiani.

Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo, ospiti a Oggi è un altro giorno
Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo, ospiti a Oggi è un altro giorno – TopDay

“Io mi sono innamorato del suo cervello” – sono state le parole del ballerino – “perché lei è veramente forte, mi da una forza incredibile per andare avanti”. I due sono genitori della piccola Maria, nata nel 2013.