Animali: ecco come proteggerli dai botti di fine anno | Fai attenzione

Vediamo insieme come possiamo proteggere i nostri amici pelosi dai vari botti che stanno per arrivare a capodanno. A tantissime persone piacciono i fuochi d’artificio ma per i nostri animali domestici è qualcosa di molto particolare e che li spaventa tantissimo.

Quindi vediamo insieme che cosa possiamo fare per proteggerli nel modo corretto e non incorrere in pericoli per loro, in questo modo tutti passeremo delle giornate di festa senza problemi ed in tranquillità. Quindi non ci perdiamo in chiacchiere ed andiamo a leggere bene.

Animali: come proteggerli dai botti delle feste | Fai attenzione
Animali: come proteggerli dai botti delle feste | Fai attenzione – topday

Non è poi nemmeno così difficile fare una scelta che va in favore dei nostri amici pelosi con il quale passiamo tutto l’anno in simbiosi e che ci dimostrano sempre tantissimi affetto.

Animali: come proteggerli dai botti delle feste | Fai attenzione

I vari festeggiamenti con i fuochi d’artificio hanno il loro culmine nella notte del 31 dicembre, ovvero a capodanno, ma molto spesso si inizia anche prima, magari in modalità ridotta, ma cosa possiamo fare per i nostri amici pelosi, ovvero cani e gatti che potrebbero anche morire per la paura?

In queste giornate particolare serve un po’ di attenzione nei loro confronti, anche i pranzi e le cene con tante persone possono creare un momento di distrazione, perchè magari cade del cibo a terra, ed in modo particolare se sono dolci, per loro non vanno assolutamente bene.

Quindi cerchiamo sempre di dare un’occhio ai nostri amici a quattro zampe per far si che queste giornate non siano troppo stressate per loro. Ricordiamoci che potrebbero mordere anche gli addobbi per nervosismo, oppure mangiare alcuni elementi che per loro possono essere molto pericolosi.

Ma torniamo ai temutissimi botti, quando gli animali, cani o gatti che siano, sentono un rumore del genere possono reagire anche molto male, le più comuni sono, terrore, panico e smarrimenti, se sono animali che vivono all’aperto possono anche smarrirsi e finire tra le macchine.

Ecco perchè dobbiamo essere molto prudenti, non lasciamoli all’aperto in queste giornate, nemmeno sul balcone di casa, poi mi raccomando devono avere il microchip, così possiamo, in caso dovessero scappare trovarli. Non teniamoli assolutamente legati, in questo caso, per la paura potrebbero farsi del male da soli.

Animali: come proteggerli dai botti delle feste | Fai attenzione
E’ importante proteggere i nostri amici pelosi- topday

Facciamo attenzione anche a dove mettiamo gli oggetti pericolosi in casa, potrebbero urtarli nel caos e farsi anche molto male. Se possiamo cerchiamo di far attutire il forte rumore dei botti, ma come? Accendiamo magari la televisione oppure mettiamo un po’ di musica.

Ovviamente il consiglio che non dobbiamo mai dimenticarci è sempre uno, stiamo vicino ai nostri animali domestici e non lasciamoli soli in queste giornate così particolari. In questo modo staremo tranquilli noi ed anche loro, dato che abbiamo scelto di averli con noi in casa dobbiamo sempre fare in modo che stiano bene.

Continuate a seguirci per avere sempre dei consigli utili e pratici che ci permettono di vivere le nostre giornate al meglio possibile e di trovare anche alcune soluzioni alle quali non avevamo ancora pensato.