Cucina: fai attenzione a cosa metti sotto al lavello

Hai sempre pensato che nello scaffale sotto al lavello potevi mettere tutto quello che non ha un posto? Non è così, leggi con attenzione.

In cucina tutti noi abbiamo il lavello per lavare i piatti ed ovviamente sotto c’è un mobile dove riponiamo praticamente di tutto. C’è chi ha il secchio dell’umido ed i saponi. Oppure chi conserva cipolle e aglio. Altre persone mettono gli stracci per pulire.

lavandino cosa mettere sotto lavello
Cucina: fai attenzione a cosa metti sotto al lavello-Topday.it

Insomma possiamo trovare veramente qualsiasi cosa. Ma sapete che non è assolutamente consigliato mettere alcuni prodotti? Scopriamo insieme di quali stiamo parlando ed in caso andiamo a toglierli il prima possibile per il nostro bene. Scorri le prossime righe per approfondire.

Cucina: fai attenzione a loro

Sappiamo molto bene che la cucina è il luogo che viviamo maggiormente all’interno della nostra casa. Prepariamo i pasti, viene pulita varie volte al giorno. Molto spesso è anche il luogo dove pranziamo, se magari i figli sono a scuola e siamo da soli. Ecco quindi che riponiamo moltissime cose in questo ambiente.

Ma dobbiamo fare molta attenzione a quello che facciamo e a mantenerla in ottime condizioni. Il lavandino, o meglio il mobile sotto spesso viene preso d’assalto con mille prodotti. Il problema è che alcune cose che tutte noi comunemente teniamo li non andrebbero messe. Il motivo? Il forte rischio di umidità. Scopriamo insieme di quali si tratta.

lavandino cosa non tenere
Alcuni prodotti da non tenere sotto il lavello, ma non solo i soli-Topday.it

Come prima cosa tutto quello che è di carta o cartone, quindi tovaglioli, fazzoletti, sacchetti. Potrebbero danneggiarsi in modo irreperabilmente con l’umidità o peggio ancora con qualche piccola perdita dalle tubazioni, troviamo un’altro posto in casa è molto più sicuro. Altra cosa da non riporre sono gli strofinacci.  Meglio un cassetto si evitano contaminazioni con germi o batteri.

E’ sempre un luogo umido! Anche le patate e le cipolle non è bene metterli sotto al lavello. Vanno conservate in luoghi asciutti perché l’umidità può farli rovinare in pochissimo tempo. Hai messo dei piccoli elettrodomestici che utilizzi spesso? Non va bene, perché la muffa potrebbe comparire rovinandoli molto prima del previsto.

Prevedi uno scaffale dove metti padelle e simili sicuramente saranno più al sicuro! E poi se hai bambini piccoli in casa è troppo a portata di mano e rischi che possano farsi male! E tu che cosa conservavi sotto al lavandino? Sicuramente una di queste voci era presente. Se vuoi poi anche leggere come pulire in modo perfetto il lavandino togliendo tutte le macchie, sei curiosa? Entra qui!

Impostazioni privacy