Cenone di Natale: vuoi spendere poco? Ecco i segreti

Sai come arredare la tua tovaglia e la tua casa nel giorno della Vigilia di Natale o il 25 dicembre? Ecco alcuni consigli su come farlo in modo economico.

State facendo il conto alla rovescia al Natale? Mancano davvero pochissimi giorni prima che arrivi la notte più magica di sempre. Ma se avete deciso di organizzare da voi il cenone della Vigilia o il pranzo del 25 dicembre, ecco alcuni consigli su come farlo in modo economico.

tavola natale economica
Coma apparecchiare la tovaglia spendendo pochi soldi – Topday.it

In questi giorni si sta spendendo una fortuna, tra i vari addobbi per la casa e soprattutto per la tovaglia. Ma grazie ai nostri consigli e un po’ di organizzazione allora è possibile preparare questa tavolata con circa 20 euro a persona: in questo non dovrete rinunciare al gusto, alla qualità e a fare bella figura. Ovviamente prima di fare qualsiasi cosa dovrete fare un elenco di tutto quello che vi servirà e mano a mano che le acquisterete le dovrete depennare.

Allora siete pronti a vedere cosa fare? Vi faremo fare bella figura riuscendo a farvi risparmiare anche molti soldi. Allora, cosa state aspettando: andiamo a vedere cosa vi serve.

Come organizzare il cenone o il 25 dicembre spendendo poco

Per prima cosa dovreste scegliere il menù con cura, cercando di evitare  piatti troppo elaborati, costosi o anche fuori stagione. Quello su cui ti dovresti basare sono ricette semplici, ma allo stesso modo gustose. Un esempio? Potresti preparare un antipasto a base di salumi e formaggi, accompagnati da crostini di pane casereccio e marmellate.

tavola oggetti natale
Opta per cose semplici ma di effetto – Topday.it

Per il primo potresti sempre scegliere qualcosa come la pasta al forno, se volete potreste sempre aggiungere altri ingredienti, come verdure, besciamella e formaggio grattugiato. Mentre per il secondo puoi scegliere una carne bianca, come il tacchino o il pollo, da farcire con erbe aromatiche. E li puoi servire con un contorno di patate al forno o di insalata mista.

Per il dolce va bene il pandoro o il panettone, insomma quelli che richiamano proprio il Natale, ma li puoi personalizzare ed accompagnarli con creme, frutta o anche cioccolato.

Puoi sempre andare a comprare le cose che ti servono con largo anticipo, approfittando in questo modo dei buoni o degli sconti che si fanno in queste settimane. Cerca di acquistare solo ciò che ti serve realmente, evitando gli sprechi e gli acquisti impulsivi.

Dovresti sfruttare anche la tua fantasia e creatività per risparmiare qualcosa: seguendo questi semplici trucchi, potrai organizzare un bel cenone di Natale con 20 euro a testa, senza rinunciare alla qualità.

Impostazioni privacy